Home » Artistico, PATTINAGGIO

L’ Artistico Rovigo fa incetta di medaglie al Trofeo Città di Bondeno

13 marzo 2018 Stampa articolo

pattinaggioBONDENO – Lo scorso fine settimana si è svolta, sotto l’egida di AICS, la prima tornata del Trofeo “Città di Bondeno” che ha visto iscritti oltre 450 atleti provenienti da tutta Italia e dalla Repubblica di San Marino, quest’anno è stato organizzato, per la grande partecipazione, in due week-end: il 10-11 marzo e 17-18 marzo. 

La società PATTINAGGIO ARTISTICO ROVIGO questo fine settimana ha preso parte a questa importante manifestazione con sei atlete distribuite nelle varie categorie che hanno ottenuto 2 medaglie oro, 2 argento, 1 bronzo e un onorevolissimo quarto posto.

Questi i risultati ottenuti sabato 10 marzo:

Nella categoria Principianti Master 2008 Vittoria Aldrovandi, con grinta degna di atleti più navigati, ha conquistato un brillantissimo 2° posto; nella stessa categoria la compagna di squadra Zoe Zilio Formaggio, a causa di qualche sbavatura, è riuscita a piazzarsi all’importante 4a piazza distanziata di pochi decimi dalla terza.

Nella categoria Giovanile Professional Maria Previato ha centrato il primo oro battendo di gran lunga le altre concorrenti, con una bellissima interpretazione del suo disco di gara.

Claudia Zanesco, nella categoria Junior AICS gr. 6, con la grazia unita alla potenza che esprime è riuscita a conquistare il terzo posto.

Domenica mattina scendevano sul parquet del palazzetto di Bondeno altre due ragazze per la loro prima impegnativa gara.

Anna Contiero, Pulcini Classic Plus, riusciva a dominare la grande emozione e vinceva con ottimo punteggio, conquistando quindi la sua prima medaglia d’oro.

A seguire scendeva in pista, categoria Giovanile Classic Plus, Francesca Melon, con una bella prova otteneva un meritatissimo secondo posto.

Sabato prossimo, 17 marzo, altre due rappresentanti della società rodigina, Syria De Giuli e Lisa Moda, saranno impegnate nella seconda tornata del Trofeo.

Una notizia che potrebbe interessare gli appassionati: domenica prossima parteciperà alla competizione pure la campionessa del mondo Silvia Nemesio.

Questi ottimi risultati hanno ottenuto il plauso del direttivo e sottolineano l’importante opera svolta dallo staff tecnico composto da Sabrina Bisanti, Manuel Santulini allenatore e atleta di caratura nazionale, Ilaria Sturaro, Claudia Zanesco, Federico Galuppo e Maddalena Ceruti sotto la supervisione del coreografo-allenatore Guido Mandreoli.

C.S.



Articoli correlati