Home » serie B2, VOLLEY

Fruvit alla sfida con Cerea

16 marzo 2018 Stampa articolo

volleyROVIGO – Sabato in casa Fruvit arriva il Cerea, formazione che ottiene risultati utili alla classifica dal 13 gennaio, otto partite in cui ha disputato cinque tie break vincendone tre.

All’andata Fruvit vinse 3-0, con un terzo set finito ai vantaggi, le veronesi occupavano la metà classifica, all’undicesima di campionato scivolarono nella zona rossa, poi coach Valente ha cambiato qualcosa nella formazione, è iniziato un lento, ma costante, recupero che ha permesso loro di vincere contro la capolista Lagaris.

Da allora Fruvit è stata vittima degli eventi, subendo una involuzione dovuta agli infortuni, coach Breviglieri ha dovuto gestire al meglio la disponibilità del roster, e purtroppo le ultime partite sono li a dimostrarlo.

“Ci attende l’ennesima sfida, dice l’allenatore giallo nero, dobbiamo assolutamente cercare di uscire da questo periodo nero di crisi.

L’unico modo per farlo, è vincere, c’è poco da fare, se dovesse arrivare la quarta sconfitta consecutiva, rischieremmo davvero di scivolare in una zona molto pericolosa della classifica.

È indubbio che in questo periodo noi non stiamo giocando molto bene, devo dire che anche questa settimana, abbiamo lavorato molto bene in palestra, poi però in partita non riusciamo a esprimerci mettendo a frutto gli sforzi compiuti.

C’è la volontà di uscire da questo periodo, lo vedo dagli sguardi delle ragazze, faremo di tutto per farcela, nonostante la convivenza con gli infortuni.

Dobbiamo scordare i risultati fatti all’andata, dobbiamo pensare che queste squadre sono cresciute o cambiate, mentre noi purtroppo, stiamo attraversando un momento di difficoltà, e vogliamo invertire il trend.

Non dobbiamo dimenticare che nel campo opposto troveremo Zampieri, un laterale tra i più temibili del nostro girone, giocatrice di categoria superiore, con tantissima esperienza.

Cerea dispone anche di un ottimo centrali, Riparbella, servita spesso dal palleggiatore, e con un alto numero di punti messi a segno.

Dai video ho notato un po’ di cambiamenti sul loro gioco, tengono l’opposto in seconda linea, cambiandolo con il libero per un giro, e il centrale resta in campo attaccando anche da dietro.

Ripeto che sono una buona squadra, il peso del loro gioco pare sbilanciato molto su queste due giocatrici, ma non è che gli altri attaccanti stiano poi a guardare.

Facendo cose semplici nelle ultime otto partite sono sempre andate a punti, e questo ha pagato.”

Si gioca sabato 17, alle ore 21,00 al palasport di Rovigo.

G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Ferrari, Berasi , Giardini, Toffanin , Battistella , Fyda, Ferroni, Bolognesi , Casprini , Negrato (L). Allenatore: Breviglieri. Viceallenatore: Albini.

Cerea: Poltronieri, Tollini, Zampieri, Furlani, Riparbelli, Zocca, Radovanovic, Caruzzi, Scapini, Baù, Venturelli (L1), Possenti. Allenatore: Valente. Assistente: Beltrame.

Arbitri: 1° Andrea Benedetti , 2°  Riccardo Bertossa.

C.S.



Articoli correlati