Home » RUGBY

Si chiude con il derby Rovigo vs Petrarca

13 aprile 2018 Stampa articolo

rugbyIl 162° Derby d’Italia tra Petrarca Padova e FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, che mette in palio l’Adige Cup e la prima posizione in classifica nell’ultima giornata di regular season, va in scena domani alle 16 allo Stadio “Plebiscito” di Padova.

L’attesa sfida, in diretta su therugbychannel.it, sarà diretta da Emanuele Tomò coadiuvato dai giudici di linea Stefano Bolzonella e Ferdinando Cusano, e dal quarto uomo Vittorio Favero.

Quella di domani sarà una bella partita, un grande Derby – afferma alla viglia l’head coach rossoblù Joe McDonnell – La posta in palio è altissima e a contendersela sono le due squadre, a mio avviso, più in forma del Campionato. Il match di domani è fondamentale per entrambe le squadre e mi aspetto una grande ed intensa battaglia, nella quale tattica e disciplina saranno gli aspetti più importanti e che potranno fare la differenza. La sconfitta del Calvisano contro la Lazio della scorsa settimana ha provato che in questa Eccellenza qualsiasi squadra può vincere, anche la penultima contro la prima, e che i risultati all’apparenza scontati possono invece ribaltare le sorti della classifica. Abbiamo una nuova opportunità di dimostrare che siamo in grado di prenderci il primo posto e dovremo quindi giocare mantenendo sempre alta la concentrazione, facendo attenzione ai dettagli e mettendo in campo tutto il nostro cuore, supportarti dai nostri tifosi che ci seguiranno numerosi e con calore. La vita solitamente ti elargisce una sola possibilità, a noi invece ne sono state concesse due e questa volta, domani, non possiamo sbagliare”.

La squadra che scenderà in campo per il 162° Derby d’Italia vede confermato nel ruolo di estremo Odiete, così come Barion e Cioffi faranno coppia all’ala. Ai centri Van Niekerk sarà ancora affiancato da Davies e la mediana ormai rodata Mantelli-Chillon andrà a completare il reparto arretrato. La terza linea sarà ancora tutta rodigina con Ferro, Lubian e De Marchi, in seconda confermata la coppia Ortis-Boggiani. A fianco di capitan Momberg si registra il rientro di D’Amico e Brugnara, che sono chiamati a dare continuità alla buona performance di Muccignat e Pavesi vista sabato scorso al “Battaglini”.

Questa quindi la formazione dei Bersaglieri annunciata per la sfida: Odiete; Barion, Davies, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; Ferro, Lubian, De Marchi; Ortis, Boggiani; D’Amico, Momberg (cap.), Brugnara. A disposizione: Cadorini, Muccignat, Pavesi, Zanini, Venco, Loro, Biffi, Robertson-Weepu.

 

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!