Home » Under 14, VOLLEY

Presentata la Selezione femminile Fipav Rovigo che parteciperà al Trofeo delle province del Veneto

19 aprile 2018 Stampa articolo

volleyROVIGO – A poche settimane dall’avvio del weekend (5-6 maggio) che vedrà impegnate sedici rappresentative, tra maschile e femminile, nel Trofeo delle province del Veneto ospitato quest’anno da Fipav Venezia a Chioggia e Sottomarina, è stata presentata la Selezione femminile che rappresenterà Fipav Rovigo.

Trofeo delle Province 2017: la scorsa edizione, giocata in provincia di Vicenza, ha visto una formazione femminile che ha giocato abbastanza bene la prima gara, in cui le ragazze guidate allora da Maurizio Visentini hanno conquistato un set contro Verona, non riuscendo poi più a vincere un parziale, né contro Padova, né contro Treviso-Belluno. Nella finale per il settimo/ottavo posto, poi, la Selezione rodigina ha ceduto il passo per 2-0 a Vicenza, chiudendo così come fanalino di coda.

La rappresentativa 2018: la selezione delle ragazze nate negli anni 2004/2005 per formare la Rappresentativa territoriale Under 14 femminile di Fipav Rovigo è partita il 12 novembre scorso e ha previsto una prima fase di reclutamento “aperto”, rivolta ad atlete in possesso di qualità fisiche o tecniche segnalate dalle società sportive, a cui è seguita una seconda fase di allenamenti “nominali” per la definizione dei gruppi. L’analisi delle caratteristiche di crescita fisica e atletica e di maturazione di ruolo delle singole atlete ha portato alla scelta del gruppo di lavoro della Selezione femminile Under 14, che è seguito dal nuovo staff tecnico composto da Paolo Ferrioli, Daniele Battocchio e Silvia Magon, coadiuvati dal consigliere federale Stefano Luce.

La selezione femminile: Martina Cecchetto e Chiara Travaglini (Planet Volley GA Pallavolo Badia), Gloria Motta (Volley Ariano), Alessia Ardizzon e Giorgia Martinello (Project Star Volley), Gaia Canzian (Volley Api), Chiara Prota e Rachele Rezente (Polisportiva San Pio X), Aurora Liberale e Zoe Sampietri (Gs Fruvit), Gaia Mosca (Pallavolo Occhiobello) e Miriam Griggio (Polisportiva San Bortolo) sono le atlete che rappresenteranno Rovigo, sotto la guida sapiente di Paolo Ferrioli, Daniele Battocchio e Silvia Magon, alle gare del Trofeo delle Province del Veneto.

I gironi: la Selezione rodigina è stata inserita nel girone A, insieme a Venezia, Trento e Verona. La partita di esordio si terrà a Sottomarina il 5 maggio alle 10.30, nella palestra della scuola primaria “Merlin” in Viale Mediterraneo, contro Venezia. L’impegno successivo vedrà le ragazze di coach Ferrioli scendere sul parquet della palestra dell’istituto secondario “S. Anna” a Sant’Anna di Chioggia, in via Bruno Maderna 12, alle 15.30 contro Trento. Subito a seguire, alle 17.30 nella palestra della scuola primaria “Merlin” in Viale Mediterraneo a Sottomarina, l’ultima gara dei gironi contro Verona. Domenica 6 maggio poi, a seconda del piazzamento, le semifinali e le finali.

Il commento del coach: debutto alla guida della Selezione femminile Under 14 anche per il coach Paolo Ferrioli, ex giocatore di serie A: “Siamo partiti da lontano, dallo scorso ottobre, per arrivare pronti a questo importante appuntamento. Anche per me è una novità perché è il primo anno che mi misuro con quest’esperienza e che lo faccio fuori dal mio territorio, essendo ferrarese. Mi hanno detto e ho letto un po’ in giro che Rovigo è sempre stata, per una serie di motivi, la Cenerentola del Trofeo delle Province. Anche quest’anno non ci presentiamo certo come i favoriti, ma credo che l’importante sia aver creato un gruppo che farà bella figura e che uscirà da questa esperienza col sorriso sulle labbra. Di questo sono molto contento: le ragazze, nei 18 incontri che abbiamo fatto da ottobre ad oggi, hanno creato un bel gruppo e hanno lavorato molto bene. Faremo quindi quel che ci è possibile fare, al meglio e col sorriso”.

C.S.



Articoli correlati