Home » VOLLEY

Ultima trasferta per Fruvit

27 aprile 2018 Stampa articolo

volleyROVIGO – Penultima di campionato, ultima trasferta per Fruvit Rovigo, che giocherà la venticinquesima giornata del girone C a Villa Bartolomea, contro lo Spakka Volley in quello che negli ultimi anni è diventato un incontro ormai classico tra le due formazioni, l’andata a Rovigo finì 3-1 per Fruvit.

La formazione veronese reduce da tre sconfitte consecutive è appena fuori di un punto (32) dalla zona retrocessione, e sicuramente cercherà di strappare i preziosissimi tre punti a Fruvit, già salva matematicamente.

Ne uscì una partita combattuta in tutti i set, tranne il secondo, dove Spakka predominò, su una Fruvit incapace di imbastire le azioni di attacco, mostrando una ricezione e una difesa non all’altezza.

Veronesi mai dome, con una grande rimonta nel quarto set, dove sfiorarono il tie break.

È chiaro che lo Spakka ha ancora un obiettivo da perseguire, il fattore campo sarà decisivo, e la voglia di vincere e la grinta viste all’andata, darà filo da torcere a coach Breviglieri.

“Ora lo Spakka è la prima formazione salva, fuori dalla zona retrocessione per un punto, però chiaramente non può stare tranquilla, commenta l’allenatore giallo nero.

L’approccio alla partita tra noi e loro, sarà diverso, loro giocheranno con massima intensità su tutti i palloni, ormai allo Spakka sono rimaste due gare per fare punti salvezza, penso possano tentare anche nell’ultima contro il Lagaris già promosso in B1.

Per quel che riguarda noi, in queste due partite cercherò di dare spazio a chi ha giocato meno.

Questo però non vuol dire che andiamo in trasferta per perdere. Anzi metteremo in campo tutte le nostre energie, e la voglia di vincere, non sarà un andare allo sbaraglio.

La salvezza l’abbiamo raggiunta, nella migliore delle ipotesi, facendo sei punti, potremmo arrivare forse quinti, premesso che non voglio che si “sbraghi” il nostro livello mentale è più rilassato.

Questo non vuol dire che giocheremo per forza male, però di sicuro non avremo quel piglio che le veronesi senz’altro avranno.

Del resto, mi sembra giusto dare spazio a chi ha giocato veramente poco, per sabato quindi, questo è la mia priorità e un obiettivo di partenza, qualora le cose non dovessero funzionare, cercherò di fare i cambi necessari, per portare a casa il risultato ugualmente.

Non vogliamo regalare la partita allo Spakka, come non vogliamo regalare a Montecchio l’ultima in casa nostra.”

Molto probabilmente non sarà disponibile Berasi per un malanno di stagione, quindi secondo le parole del coach questa sarà la probabile formazione schierata all’inizio: Ferrari, Giardini, Bolognesi, Fyda, Coltro, Toffanin, Negrato libero.

Si gioca alle 20,30 a Villa Bartolomea (Vr), presso il Palazzetto Comunale di via IV Novembre 12.

Spakka Volley: Coscia, Angelini, Marangoni, Motteran, Marini, Sajin E., Pintani, Sajin D., Ramarro, Permunian, Borin, Tempo, Strazzer (K). Allenatore: Caretta. Vice allenatore: Traversi.

Fruvit: Coltro, Ferrari, Ghiotti, Berasi, Toffanin, Battistella, Ferroni, Bolognesi, Casprini, Giardini, Fyda, Negrato (L). Allenatore: Breviglieri. Vice allenatore: Albini

Arbitri: 1° Diego Penzo, 2° Jacopo Dallegno

C.S.



Articoli correlati