Home » Scherma

Iniziato ad Adria il campionato italiano di serie B1, B2, C1 e C

29 aprile 2018 Stampa articolo

scgermaADRIA: Appuntamento oramai fisso la gara di scherma di tarda primavera presso l’autodromo Adria International Raceway, organizzata dalla società sportiva “Centro Scherma Rovigo”.

La gara, quest’anno dedicata al Campionato Italiano di serie B1, B2 per le 6 armi, C1 per la Spada maschile e femminile e C per il Fioretto maschile e femminile, ha preso regolarmente il via alle 8.30 con l’inno Nazionale e gli atleti pronti nelle 42 pedane preparate dai tecnici della Federazione Italiana di Scherma. Partecipi il presidente del Comitato Regionale Veneto della Federazione Italiana di Scherma, il Consigliere nazionale Alberto Ancarani in rappresentanza della Federazione Italiana di Scherma e il direttore dell’autodromo Mario Altoè.

Nella prima giornata erano previsti gli incontri per il Campionato Italiano serie B1 e B2 di Fioretto maschile e femminile e di serie C per il solo fioretto maschile. Presenti in questa prima giornata 71 squadre provenienti da tutta Italia, con 4 atleti ciascuna che si sono affrontati in una prima fase a gironi per la successiva formazione dei tabelloni ad eliminazione diretta.scherma

Molto avvincenti come al solito gli incontri, all’interno di un ambiente nel quale questo sport si integra con gli altri eventi e nel quale hanno trovato spazio inoltre gli stand dei principali produttori di materiale tecnico per la scherma. A rappresentare il Comitato Organizzatore sul campo di gara i componenti della società Centro Scherma Rovigo e i suoi giovani atleti, che hanno collaborato all’organizzazione della giornata sportiva.

Dalle 15 circa, contemporaneamente alla prosecuzione delle gare, sono iniziate le cerimonie di premiazione delle squadre via via vincitrici delle loro serie.

Hanno premiato gli atleti sul podio il rappresentante della Federazione Italiana di Scherma il Consigliere Nazionale Alberto Ancarani, il vice presidente del CONI Veneto Guido Di Guida, il fiduciario del CONI Rovigo Michele Veronese e per il Panathlon, sezione di Adria, Alfio Sarain.

Tutte le varie fasi sono state seguite e riportate in diretta sul sito della Federazione Italiana di Scherma, dove si possono consultare tutti i risultati di ogni singolo incontro.

La manifestazione proseguirà domani con le gare previste per la spada maschile e femminile per le serie B1, B2 e C1.

 

Sul podio nella giornata di sabato 28 aprile le squadre con gli atleti:

 

Fioretto femminile serie B1:

  1. FIDES LIVORNO
  2. ACCADEMIA SCHERMA GALLARATESE
  3. ZINELLA SCHERMA SAN LAZZARO DI SAVENA


 

Fioretto maschile serie B1:

  1. CLUB SCHERMA SIRACUSA
  2. SCHERMA MONZA
  3. CUS BOLOGNA 

 

Fioretto femminile serie B2:

1.CAPITOLINA SCHERMA di ROMA

  1. SCHERMA MOGLIANO

3.FONDAZIONE M. BENTEGODI di VERONA 

scherma

Fioretto maschile serie B2:

1.PISA SCHERMA

2.CLUB SCHERMA FIRENZE

3.CIRCOLO SCHERMA SAVONA

 

Fioretto maschile serie C:

1.GIULIO VERNE SCHERMA di ROMA

2.CIRCOLO SCHERMISTICO CUNEO

3.FONDAZIONE M. BENTEGODI di VERONA 

C.S.



Articoli correlati