Home » serie B2, VOLLEY

Ultimo impegno per Fruvit contro S. Vitale

Sabato 5 maggio termina il campionato nazionale di Volley femminile serie B2 girone C.
4 maggio 2018 Stampa articolo

volleyROVIGO -Fruvit Rovigo davanti al proprio pubblico affronterà il Montecchio S. Vitale, due punti separano le due formazioni, Montecchio 44, Fruvit 42, stesso numero di partite vinte (14), e perse (11), set vinti per Fruvit 53, 51 per S.Vitale, set persi per Fruvit 41, 43 per le vicentine. Solo il numero dei tie break è a favore del Montecchio, ed è quello che determina il vantaggio nei confronti delle rodigine.

Squadre che si equivalgono dunque, 3-1 il risultato dell’andata, fu una batosta quella subita dalle ragazze di Breviglieri, prive dell’apporto di Casprini infortunatasi alla spalla, e una partita giocata male, con tanti errori.

Le due compagini giungono al termine del campionato in posizione di metà classifica, rispettivamente sesta e settima, entrambe hanno avuto l’occasione durante il cammino, di potersi attestare nella parte alta della classifica, entrambe hanno sperato nel raggiungimento dei play off, entrambe hanno avuto cedimenti significativi.

Montecchio dal giro di boa del girone, ha vinto sei partite, le più importanti in casa del Lemen, e sabato scorso contro il Lagaris.

Fruvit purtroppo è incappata in una serie di cinque sconfitte consecutive, dovute a infortuni e cattivo gioco, che ne hanno fiaccato il morale, per poi riuscire a salvarsi con due giornate di anticipo sul finale di campionato.

Fruvit vuole congedarsi dal proprio pubblico con un risultato positivo, in fin dei conti, quello passato, è stato un campionato travagliato.

“Iniziato pieno d’incognite, ci racconta il presidente Carlo Bonazzi, la scomparsa di Pantaleoni, ci ha costretto a scelte difficili in breve tempo.

Tempo è servito alle atlete per potersi amalgamare con il nuovo allenatore, Marco Breviglieri da grande professionista, si è adattato alla nostra piccola dimensione e realtà, è riuscito a trovare il modo di farsi apprezzare dalla società e dalle ragazze, che non smetterò mai di ringraziare, per come hanno gestito tempi e allenamenti.

In fin dei conti, il sesto-settimo posto, è un decoroso risultato, i primi di ottobre, dichiarai di puntare alla salvezza, direi che l’obiettivo è stato raggiunto.

Abbiamo sperato quando ci siamo trovati tra le prime tre – e qualche pensiero ai play off ammette di averlo fatto il presidente Bonazzi – non avevamo fatto i conti però, con infortuni e calo di preparazione fisica, dovuto forse al forte ritardo con cui abbiamo potuto gestire il precampionato.”volley

Anche coach Breviglieri commenta; “San Vitale ha avuto più o meno lo stesso percorso nostro, come noi sono stati vicini alla zona play off, per poi perdere posizioni importanti, come noi del resto.

In realtà, a differenza nostra, non credo abbiano avuto defezioni importanti, dovute a infortuni, ho visto che anche loro da un paio di giornate eseguono un turn over con chi ha giocato meno.

Nella media di questo campionato, ritengo che Montecchio sia una buona squadra, come noi poteva ottenere forse qualcosa di più, e alla fine, destino vuole che ci giochiamo nell’ultima giornata una posizione, la sesta.

A loro basterà fare un punto per rimanere comunque davanti, noi per sorpassarli, dobbiamo vincere da tre.

È l’ultima di campionato, dove noi cercheremo sicuramente di fare bella figura in casa, spero che tutti avremo questo obiettivo, che per noi dovrebbe essere l’unico possibile, rimane però l’incognita della motivazione con cui le due formazioni entreranno sul parquet.”

Nell’ultima giornata le partite si disputano tutte contemporaneamente, si gioca alle ore 21, al palasport di Rovigo, Fruvit saluterà i propri tifosi, dando loro appuntamento alla prossima stagione.

Fruvit: Coltro, Ferrari, Ghiotti, Berasi, Toffanin, Battistella, Giardini, Ferroni, Bolognesi, Casprini, Fyda, Negrato (L). Allenatore: Breviglieri. Vice Allenatore: Albini.

S.Vitale: Ramingo, De Carli, Bolletta, Zanguio, Cunico, Meggiolaro, Borriero, De Toffoli, Leonardi, Dani, Odje, Parolin (L1), Ensabella (L2). Allenatore Cannarella. Vice Allenatore: Copiello

C.S.



Articoli correlati