Home » BASEBALL-SOFTBALL

Ferrara Baseball oltre i confini

I talenti biancorossi crescono anche grazie alla collaborazione con le altre Società. Tutti i gemellaggi con Godo, Castenaso e Bologna. Un’americana dal Castello alla selezione Emilia-Romagna
7 maggio 2018 Stampa articolo

baseballIl Ferrara Baseball Softball Club prosegue il proprio progetto di sviluppo del settore giovanile. I numeri biancorossi progrediscono, lentamente ma con costanza, grazie alle attività di promozione nelle manifestazioni della Provincia, oltre a quelle didattiche nelle scuole primarie. L’impossibilità di iscrivere al campionato una selezione Under 15 non ha scoraggiato la dirigenza ducale: i giovani in età tesserati per Ferrara sono stati girati in prestito a Società gemellate della Regione. E’ il caso di Abetini, Orti e Matrone, che per il 2018 vestiranno la maglia di Castenaso, in striscia positiva negli ultimi incontri. Soddisfazione particolare per Paco Lavezzi, promettente interno classe 2002 ora in forza al Godo: i romagnoli viaggiano alto in classifica, e hanno vinto il recente derby con Rimini anche grazie a un punto del ragazzo di Argenta.

Tanti anche quest’anno i giovani sotto osservazione dei selezionatori della rappresentativa regionale. Agnese Abetini, Amalia Taddia e Agnese Squarzanti, oltre a giocare in doppio tesseramento il loro primo campionato di softball per la compagine bolognese Flamingos, hanno preso parte ai try out.baseball Con loro anche Charlie Montgomery, esplosiva promessa made in USA che ha passato le prime due selezioni. Charlie, ruolo preferito interbase e potente battitrice, è in prestito alle bolognesi Blue Girls, ma già nel mirino di squadre prestigiose come Bollate e Bussolengo.

“Ringraziamo tutte le Società che, in pieno spirito di solidarietà, ci permettono di garantire ai nostri atleti di continuare il proprio percorso, -afferma il Presidente Bibi Squarzanti-. Speriamo che i ragazzi crescano sempre di più, e saremo onorati di vederli un giorno ad alti livelli”.

Convocazione, infine, anche per Dario Buriani, al raduno di Tirrenia: il ragazzo è in lizza per la prestigiosa maglia della nazionale Under 12.

C.S.



Articoli correlati