Home » VOLLEY

Kioene Padova e Volley Treviso a Ceneselli per la finale regionale Under 20 maschile

9 maggio 2018 Stampa articolo

volleySarà Fipav Rovigo in collaborazione con Gs Tor Castelmassa ad ospitare sabato 12 maggio le eccellenze dell’Under 20 maschile del Veneto che si contenderanno il titolo regionale per l’accesso alla fase nazionale ad Agropoli.

L’evento di sabato 12 maggio nel dettaglio prevede la partecipazione di due storiche eccellenze del giovanile maschile del Veneto: Volley Treviso e Kioene Padova. Le due società sono le finaliste che si contenderanno il titolo Under 20 regionale, nella gara unica che si disputerà proprio sabato 12 maggio alle 17 nella palestra comunale di Ceneselli, in viale Rimembranza 111. Ad organizzare l’evento è il Comitato regionale Fipav Veneto, che sarà presente con lo staff al completo, con il supporto del Comitato territoriale Fipav Rovigo e della società di casa Gs Tor Castelmassa.

Le finaliste arrivano da un lungo percorso di gare iniziato a novembre con le fasi territoriali che è proseguito a febbraio con gli ottavi della fase regionale. Entrambe le formazioni in parte si conoscono perché con la maggior parte degli atleti partecipano anche al campionato nazionale di serie B, entrambe in girone con Delta Volley Porto Viro. L’incontro di sabato è stato posticipato di qualche settimana in quanto in entrambe le formazioni militano atleti in Nazionale juniores, che ad aprile sono stati impegnati nei collegiali federali. Il campione regionale staccherà il pass per accedere alle finali nazionali previste a fine maggio ad Agropoli. Ci aspetta un’attesa sfida che a Ceneselli che promette gran spettacolo.

volley

Volley Treviso

Un tocco di Rovigo in finale c’è. Per l’occasione sono state invitate le quattro formazioni che si sono giocate il titolo di campione territoriale di Rovigo Under 13 maschile 3 contro 3 lo scorso 15 aprile proprio a Ceneselli. Le formazioni di Gs Tor Castelmassa, Gs Volpe, SS Scardovari Volley e Tumbo accompagneranno in campo le due finaliste con il protocollo del saluto pre-gara e saranno premiate a fine giornata assieme alle finaliste del Veneto, con l’augurio di vederli fra qualche anno raggiungere gli stessi obiettivi.

C.S.



Articoli correlati