Home » CALCIO, Serie D

Michele Florindo alla guida dell’Adriese

16 maggio 2018 Stampa articolo

calcioADRIA – Nella tarda mattinata odierna, presso gli uffici delle Cartiere del Polesine , il Presidente Luciano Scantamburlo ha formalizzato l’accordo con Michele Florindo che sarà il tecnico alla guida dei granata nel terzo anno di presenza in serie D. All’incontro hanno partecipato il vicepresidente Roberto Scantamburlo, il direttore generale Ernesto Scantamburlo ed il direttore sportivo Sante Longato. Lo staff tecnico a disposizione di Florindo sarà composto dal confermato allenatore in seconda Roberto Mantoan, dal preparatore atletico Luca Sabbadin (ex Cittadella, Abano e San Paolo), dall’allenatore dei portieri Gianluca Rocelli (ex Monselice e Piovese), dal confermato massaggiatore Amedeo Amari e dal medico sociale dr. Pietro Vitiello.

Quello che era nell’aria si concretizzato, alla guida dell’Adriese ci sarà nella prossima stagione Michele Florindo, rodigino, classe 1980 che come giocatore ha anche indossato la maglia dell’Adriese nel ruolo di difensore. Oltre che con la squadra polesana  Florindo ha indossato la maglia del Padova, dell’Aquila, dello Spezia, del San Marino, della Castellana Castelgoffredo, della Casertana, dello Pisticci, del Sottomarina, del Pordenone, della Piovese. Appesi gli scarpini al chiodo ha iniziato la sua carriera di allenatore sempre con la Piovese dove è rimasto fino al 2016  quando è passato all’Este che in questa stagione ha chiuso al sesto posto con lo stesso punteggio dell’Adriese (quinta), con 56 punti,

 

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!