Home » Aquathlon

Un presidente d’argento

Enrico Novo è vicecampione italiano di Aquathlon. “Un onore salire sul podio da numero uno della società”. E domenica c’è il “Città di Rovigo”
23 maggio 2018 Stampa articolo

 

acquathlonFORIO D’ISCHIA (Napoli) – Enrico Novo è un presidente che dà l’esempio più con i fatti che con le parole. In acqua, di corsa e in bici dimostra a tutti i suoi tesserati che, con impegno e sacrificio, si può arrivare lontano. Anche su un podio tricolore. Ai Campionati italiani di Aquathlon classico, disputati domenica nello spettacolare scenario di Forio d’Ischia , il numero uno del Rhodigium Team ha conquistato uno strepitoso argento nella categoria S4. Non è la prima volta che il presidente si mette una medaglia al collo nella rassegna nazionale: già lo scorso anno era salito sul podio nella stessa disciplina, fermandosi però al gradino più basso.

Novo ha saputo andare oltre le difficoltà supplementari create da una giornata meteorologicamente non ideale. La temperatura delle splendide acque del Golfo di Napoli non è mai salita fino ai 22 gradi richiesti per un regolare svolgimento della prova, così gli organizzatori hanno sostituito la prima e la terza frazione (2,5 chilometri di corsa, 1 chilometro di nuoto e altri 2,5 chilometri di corsa) con un’unica parte run di 5 chilometri una volta usciti dall’acqua, limitando così gli sbalzi termici cui gli atleti sarebbero andati incontro.acquathlon

“Sono uscito dall’acqua in 32esima posizione assoluta – racconta Novo – Una prima frazione in linea con le mie aspettative, nonostante un piccolo problema agli occhialini che mi ha costretto a interrompere le bracciate per qualche istante. Anche in zona cambio ho avuto qualche difficoltà di troppo nello sfilare la muta ma, fortunatamente, nella frazione di corsa, peraltro molto ondulata, sono riuscito a recuperare posizioni centrando il 20esimo tempo sui 5 chilometri”.

Al traguardo il presidente nerazzurro si è piazzato in 25esima posizione assoluta in 32’45”, crono che gli ha consentito di conquistare l’argento di categoria. “E’ un risultato che mi soddisfa. Ho migliorato il piazzamento dello scorso anno – commenta – Salire su un podio nazionale con i gradi di presidente per me è sempre un grandissimo onore”.

locandina 

Al successo agonistico Novo spera di aggiungerne presto uno organizzativo. Domenica 27 maggio al Polo natatorio di viale Porta Po è in programma la terza edizione dell’Aquathlon “Città di Rovigo”, evento organizzato dal Rhodigium Team con la collaborazione di Fitri, Rhodigium Nuoto e con il patrocinio del Comune di Rovigo e del Coni. L’evento è valido come gara di Coppa Veneto Kids e richiamerà nel capoluogo polesano atleti da tutto il Triveneto ma anche da Emilia Romagna e Trentino Alto Adige. “Siamo partiti tre anni fa con molti dubbi: alla prima edizione eravamo in 70, lo scorso anno in più di 100, domenica ci aspettiamo oltre 150 atleti – spiega Novo – Saranno protagonisti soprattutto i giovani. Da questo punto di vista l’evento si sposa bene con l’impegno assunto dal Rhodigium Team nelle ultime due stagioni per far crescere il vivaio: da 2 atleti siamo saliti a una decina, 5 dei quali parteciperanno al prossimo Campionato italiano giovanile di Aquathlon”.

Già dalle 9 del mattino ci sarà grande fermento a bordo vasca. In gara le categorie Minicuccioli, Cuccioli, Esordienti, Ragazzi, Youth A/B, Junior e Open. Al termine pasta party per tutti gli atleti.

C.S.



Articoli correlati