- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Successo il “Basket Day” internazionale

basket [1]E’ stato un vero successo il “Basket Day” internazionale, organizzato dal tour operator sportivo Cavalier Travel col supporto logistico dei partners Area Sport e G.M. Events, che ha coinvolto tre società di basket polesane: Rhodigium Basket, Nuovo Basket Rovigo e Basket San Martino.

I tre club hanno infatti giocato contro le formazioni dell’Heriot Watt University, prestigioso ateneo di Edimburgo, sceso in Italia con due formazioni maschili e una femminile.

Nella palestra di Borsea il Nuovo Basket Rovigo ha superato di misura la prima squadra dell’Heriot Watt University dopo una partita spettacolare e molto equilibrata. Al palasport di Rovigo le cestiste della Rhodigium Basket hanno invece letteralmente dominato contro le ‘highlanders’, mentre nella palestra di San Martino di Venezze, i maschi dell’Heriot Watt University ‘B’ hanno vinto solo nel finale contro i basket [2]padroni di casa del Basket San Martino dopo una partita molto combattuta.basket [3]

Al di là dei risultati, l’esperienza è stata davvero straordinaria. Heriot Watt University è stata appena nominata “International University of the Year” dal “The Times – Sunday Times Good University Guide 2018”. Si tratta di un ateneo dal quale sono usciti ex ministri scozzesi, e altri politici di primo piano a livello mondiale. Per la Heriot Watt sono passati anche Ross Brawn (conosciutissimo manager della Formula Uno), diversi medagliati olimpici di varie discipline e calciatori professionisti. Anche Irvine Welsh, autore di Trainspotting, ha studiato qui.

“Ringrazio la Rhodigium Basket, in particolare la Presidente Maria Paola Galasso, il Nuovo Basket Rovigo di coach Andrea Lucchin e dei dirigenti Davì e Matteo Lucchin, e Roberto Battistini del Basket San Martino, che hanno subito mostrato grandissimo entusiasmo alla proposta di giocare queste gare internazionali. Sicuramente, in futuro – conclude Gionata Morello titolare di Cavalier Travel – ripeteremo esperienze simili”.

Al termine delle tre amichevoli, giocatori, tecnici e dirigenti hanno trascorso una bellissima serata alla Casetta Rossoblù.basket [4]