Home » BASKET, SECONDO PIANO

Rhodigium Basket party

10 giugno 2018 Stampa articolo

basketVenerdì nella splendida cornice di Palazzo Rosso, la Rhodigium Basket ha voluto ritrovarsi con tutti i soci e gli sponsor per festeggiare il termine dell’anno sportivo.

All’evento hanno partecipato 310 persone; i bambini, fin dalle 17.30, seguiti dal numeroso staff degli allenatori, hanno potuto giocare nei campi all’aperto e, grazie ad un insperato miglioramento delle condizioni climatiche, si sono gettati con gioia in piscina.

Alle 19 si è tenuta l’assemblea dei soci in cui è stato illustrato il bilancio economico e quello sportivo dell’anno appena trascorso.

Durante l’ assemblea  è stato  presentato  ufficialmente il nuovo coach della serie B, Fabio Frignani, 33 anni, un percorso di allenatore  iniziato da giovanissimo a Vigarano sempre nel settore femminile dove, come vice allenatore ha partecipato alla fantastica ascesa della squadra dalla serie C femminile alla serie A e, dopo la parentesi alle 4 Torri Ferrara, proseguito  nella Bonfiglioli Ferrara dove è stato vice in A2 nel campionato 2016-2017 e lo scorso anno responsabile del settore giovanile femminile. Responsabile della Selezione Femminile dell’Emilia-Romagna, nell’ aprile 2018 è stato eletto miglior allenatore femminile al Trofeo delle Regioni 2018 e di recente è stato anche convocato nello staff tecnico della Nazionale Under 15 maschile guidata da Andrea Capobianco.basket

Terminata l’assemblea cena per tutti i partecipanti e poi festa allietata anche dalla splendida voce di Silvia Giardini, ex atleta Rhodigium, che attualmente esprime le sue qualità attraverso il canto.

La festa è stata l’occasione anche per ringraziare tutti gli sponsor, erano presenti Solmec con Casarotti, Asm Set, Casa del Viaggio  Promozione Italia, Cassa Padana  e  la Clinica Odontoiatrica Boldrin ha offerto una comoda sacca a tutti i  partecipanti.

“Sono passati otto anni -afferma Mariapaola Galasso – da quando con un gruppo di genitori abbiamo fondato la Rhodigium Basket per  dare la possibilità alle nostre ragazze di continuare a giocare a basket.

Da allora – prosegue la presidente  -abbiamo percorso assieme un lungo tratto di strada durante il quale molte persone si sono affiancate per collaborare. Stiamo completando in questi giorni la definizione della squadre, e posso già dire che nella prossima stagione sportiva avremo ai nastri di partenza otto squadre Fip ed almeno altrettante di minibasket.

basketMa quello che ci rende orgogliosi è di aver lavorato in questi anni per costruire un ambiente di crescita per i nostri giovani e di aver sempre cercato di valorizzare le loro capacità attraverso  un percorso sportivo che ha portato le prime ragazze a conquistare la serie B e che adesso sta costruendo  solide basi anche per i ragazzi.

Devo quindi ringraziare tutti i nostri dirigenti che lavorano gratuitamente per far funzionare una macchina sempre più  grande,  i nostri magnifici allenatori, e ancora grazie ai genitori, ai bambini, agli atleti. Un grazie anche all’Amministrazione comunale, rappresentata dall’assessore alla sport Andrea Bimbatti presente a Palazzo Rosso, con cui abbiamo sempre avuto una proficua collaborazione.

C’è ancora molto lavoro da svolgere –  conclude Mariapaola Galasso – per consolidare questi risultati, ma questo è per noi uno stimolo   e ci auguriamo che le realtà imprenditoriali locali  continuino a seguire , sempre con maggior forza, il nostro progetto visti i risultati raggiunti e la fiducia che ci accordano le famiglie”.

C.S.



Articoli correlati