Home » VOLLEY

Alva Inox Delta Volley: il saluto di fine stagione del presidente Veronese

11 giugno 2018 Stampa articolo

volleyCala ufficialmente il sipario sulla stagione dell’Alva Inox Delta Volley, protagonista di un’annata ai vertici della Serie B Maschile. Dopo il successo in Coppa Veneto, i nerofucsia hanno chiuso al secondo posto nella Final Four di Coppa Italia organizzata in casa, mentre in campionato si sono fermati ad un passo dalla promozione in Serie A, sconfitti da Campegine nella finale playoff. Tante vittorie e qualche passaggio a vuoto, ma nel complesso è stata un’avventura indimenticabile, come sottolinea il Presidente del Delta Luigi Veronese nel suo saluto di fine stagione.

Ce l’abbiamo messa tutta. Di questo siamo fieri ed orgogliosi. Purtroppo non siamo riusciti a raggiungere i due grandi obiettivi stagionali, la promozione in A2 e, soprattutto, la Coppa Italia. Per la verità, siamo stati anche molto sfortunati, dovendo risistemare l’assetto della squadra più volte nel corso dell’anno, e forse abbiamo pagato un po’ di stanchezza – mentale, in primis – nelle ultime partite. Ma non voglio accampare scuse, i risultati ottenuti rispecchiano il lavoro svolto in questi mesi da parte di tutte le componenti societarie. Siamo consapevoli di aver commesso degli errori, allo stesso tempo, però, non ci riteniamo “sconfitti”, quantomeno a livello morale. Siamo riusciti a ridare slancio e linfa al movimento della pallavolo nel Polesano, abbiamo riempito il palazzetto in più occasioni e appassionato la gente di Porto Viro, ottenendo riscontri positivi praticamente ad ogni livello, dalle istituzioni agli sponsor, fino a toccare l’intera città.
Ritengo che questo sia il risultato più importante della stagione appena conclusa. E lo abbiamo ottenuto grazie all’impegno di tanti. Per questo desidero ringraziare gli atleti, lo staff tecnico e i dirigenti del Delta; i nostri sponsor, fedeli compagni di viaggio; l’Amministrazione Comunale di Porto Viro, che ci ha sostenuto in ogni nostra iniziativa; i tifosi, sempre presenti in gran numero e sempre calorosissimi. Grazie, di cuore, per tutto quello che abbiamo condiviso quest’anno.
Non siamo abbattuti, anzi, siamo già pronti a ripartire, a costruire la squadra del prossimo anno. Cercheremo di regalare a chi ci segue ancora emozioni, ancora brividi, ancora adrenalina. Qualcuno se ne andrà, qualcun altro resterà con noi, ma chi ha fatto parte del Delta Volley quest’anno rimarrà nella storia del club per sempre.

C.S.



Articoli correlati