Home » Nuoto Sincronizzato

Il Saggio della Rhodigium Nuoto e Uguali Diversamente

18 giugno 2018 Stampa articolo

nuoto sincronizzatoROVIGO – Il nuoto sincronizzato della Rhodigium nuoto e della Uguali..Diversamente ha chiuso la sua stagione con un saggio, in un’atmosfera da fiaba, nelle piscine del polo natatorio di Rovigo.   

Una festa dello sport e di tutti i valori positivi che sviluppa: umanità, solidarietà, affiatamento, nella Rhodgium Nuoto sincronizzato il tecnico Oxana Samotolkova ha il valido aiuto dello staff tecnico formato da Claudia Sasso, Gaia Marongiu e Sara Poletto.

42 atlete di età compresa tra i 6 e i 16 anni, oltre alle 4 sincronette della Uguali… diversamente, prima squadra nel Veneto di nuoto sincronizzato diversamente abili, hanno proposto a un pubblico numeroso tutte le coreografie con cui nella stagione appena terminata hanno partecipato ai campionati Uisp e Fin, ottenendo un ricco medagliere. Sono stati applauditi gli esercizi solistici, quelli a coppie e soprattutto le squadre, in cui l’affiatamento, il senso musicale e lo spirito di gruppo raggiungono i livelli più alti. Le ragazze hanno danzato nell’acqua per quasi due ore, dando prova dei grandi miglioramenti raggiunti negli ultimi mesi di allenamento. Dopo le esibizioni, è stata proposta la lettura di alcune testimonianze delle sincronette, che con parole emozionate e toccanti hanno raccontato il loro avvicinamento allo sport e il legame con la loro squadra. Nel finale, tutte le atlete si sono unite in una coreografia di chiusura: a luci spente, hanno portato in vasca palloncini luminosi e candele accese, creando suggestivi movimenti sulle note di “My way” di Frank Sinatra. Gli allenamenti proseguiranno per tutto il mese di giugno e riprenderanno da settembre con un campus a Rosolina mare.

C.S.



Articoli correlati