Home » canoa polo

ECA Cup: in Belgio c’è Rovigo sul podio

Seconda tappa europea: medaglia di bronzo alla nazionale femminile, con Chiara Trevisan e Maddalena Lago. Andrea Donzelli immancabile arbitro federale. Germania e Gran Bretagna: le sfide per il futuro.
30 giugno 2018 Stampa articolo

canoa poloBELGIO – È la storica Flanders Cup, seconda tappa della prestigiosa competizione, ad assegnare il bronzo europeo alle donne italiane della Canoa Polo.

Il Belgio ha portato bene a Martina Anastasi, Roberta Catania, Silvia Cogoni, Maddalena Lago, Ada Prestipino, Marianna Szczepanska e Chiara Trevisan che hanno visto i risultati dell’impegno profuso nell’ultimo mese e mezzo insieme all’allenatrice nazionale Francesca Ciancio.

Le avevamo lasciate alla prima tappa di Milano, dove si erano posizionate quarte, e le ritroviamo sul terzo gradino del podio belga più soddisfatte ma anche consapevoli che il prossimo futuro sarà molto impegnativo: le formazioni inglese e tedesca restano ben salde sul primo e secondo gradino del podio; per farsi largo sarà necessario mettercela davvero tutta.

Una curiosità: le due rodigine incontrando la squadra tedesca si sono battute anche contro Katharina Kruse, atleta e compagna di squadra del Canoe Rovigo.

Grande la soddisfazione di Andrea Donzelli arbitro federale, dirigente sportivo e storico allenatore del Rovigo: “Sia Maddalena sia Chiara hanno giocato bene e messo a segno diversi gol. Sono orgoglioso di vederle così attive nel team nazionale!”

Ora non ci resta che incrociare le dita per i prossimi impegni internazionali delle nostre formazioni nazionali, primo fra tutti il Campionato Mondiale in Canada che partirà il 31 luglio a Welland.

 

C.S.



Articoli correlati