Home » Lega Amatoriale Baseball

Trend positivo per l’Elite Rovigo

4 luglio 2018 Stampa articolo

baseballContinua il trend positivo per l’Elite Rovigo che domenica 1 luglio ha affrontato i Drunkballs di Badia Polesine nel doppio incontro del campionato amatoriale di Baseball – circuito LAB. Nella bella cornice dell’impianto sportivo di via Martiri di Villamarzana a Badia Polesine, in gara 1 Elite Rovigo cede il passo agli avversari con il punteggio di 5-9 ma conquista gara 2 con un perentorio 12-4, portando a casa punti importanti per la classifica generale, che vede i rodigini mantenere la seconda posizione.

Due partite in cui entrambe le squadre hanno offerto ottimi spunti di gioco con equilibrate qualità tecniche, un ottimo baseball giocato che ha divertito il pubblico presente; da segnalare la pregevole prestazione del giovane Andrea Bernardi (omonimo del lanciatore partente) classe 2003 che ha garantito sostegno e qualità sia in difesa sia in attacco.

In gara 1 l’Elite appare stordita e stenta a trovare efficacia in battuta. La difesa tiene bene ma Andrea Bernardi dal monte di lancio concede valide pesanti agli avversari, tanto da essere sostituito alla terza ripresa da Stumpo, con l’intento di sbilanciare e fermare l’attacco dei padroni di casa. Rovigo alza la testa nelle due ultime riprese mettendo a segno punti importanti, ma è ormai troppo tardi per raggiungere le “Palle Ubriache” che chiudono l’incontro sul limite di tempo di due ore.

In gara 2 invece la storia cambia. L’attacco rodigino è incisivo e dirompente soprattutto nelle due ultime riprese della partita; tutto il line-up infligge valide pesanti agli avversari e il punteggio ne è la diretta conseguenza. Il Badia che non riesce a reagire e chiude a zero le ultime riprese, grazie anche a una pregevole prestazione dalla pedana di lancio rodigina di Stumpo.

Prossimo appuntamento per l’Elite sabato 21 luglio a Rovigo contro i Bandits di Ponte di Piave; inizio ore 15.

C.S.



Articoli correlati