Home » Baseball B

Ancora una doppietta per il Baseball Softball Club Rovigo

17 luglio 2018 Stampa articolo

baseballBaseball Softball Club Rovigo 0 0 0 1 0 1 4 0 x = 6

Sultan Allestimenti Navali Cervignano 0 0 1 0 0 0 0 0 4 = 5

Baseball Softball Club Rovigo 0 0 2 3 4 0 3 0 x = 12

Sultan Allestimenti Navali Cervignano 1 1 3 0 1 0 0 2 0 = 8

ROVIGO – Luglio si conferma un mese magico per il Baseball Softball Club. Nel 14esimo turno di Serie B arriva un’altra doppietta per i rossoblù, tornati a giocare sul diamante di casa domenica scorsa, 15 luglio. Dopo la vittoria sui White Sox, ad arrendersi ai rodigini questa volta è stato il Sultan Allestimenti Navali Cervignano, secondo in classifica, che all’andata contro i rossoblù fece bottino pieno. Ma il team del manager Fidel Reinoso ora è tutt’altra cosa rispetto a quello inesperto e titubante di inizio stagione, finalmente si raccolgono i frutti di tanto lavoro e degli accorgimenti tattici provati settimana dopo settimana.

La prima sfida di giornata parte nel segno dell’equilibrio. Pietrogrande è preciso sul monte di lancio ma anche tutta la difesa rossoblù è autrice di un’ottima prova: merito di un assetto sempre più convincente, con Cherubin all’interbase e rotazioni efficaci in seconda e terza, più Salvatore sempre più sicurezza all’esterno destro. La solita buona prestazione di Valentinuzzi, lanciatore che finora aveva permesso al Cervignano di vincere quasi sempre gara uno, il primo punto rodigino arriva solo al quarto inning con Frigato. L’allungo tra la sesta e settima ripresa, con i passaggi a casa base di Ferrari, Reyes (2), Agostinello e Cherubin. Sul monte di lancio sale Taschin, bravo a controllare le mazze avversarie e a resistere anche all’ultimo tentativo ospite di riaprire la gara con quattro punti nell’ultimo inning.baseball

La seconda vittoria rodigina è frutto di una perfetta rimonta. Rondina fatica nei primi inning e concede qualche punto al Cervignano, poi però trova il ritmo giusto e sfodera l’ennesima ottima prestazione e la reazione rossoblù non tarda ad arrivare. La concretizzano i nove punti segnati tra il terzo e quinto inning. Le firme: Reyes (2), Ferrari, Frigato, Vigato, Taschin (2) e Cherubin (2). Il settimo turno di battuta fa registrare anche i nuovi passaggi sul piatto di Ferrari, Reyes e Frigato. Sul 12-6 i giochi sono praticamente chiusi e il due punti trovati dal Cervignano all’ottavo inning non frenano la festa rossoblù. Dopo Rondina è salito sul mound Masiero e ottima la chiusura di Alessandro Frigato.

Mai in questa stagione il Baseball Softball Club Rovigo aveva centrato quattro successi consecutivi. Per sperare in una rocambolesca risalita verso il secondo posto, che dà l’accesso alla serie A (al primo la già qualificata Nuova Pianorese) l’imperativo è dare continuità ai successi e sperare nei passi falsi di qualche avversaria. Con cinque turni ancora da giocare (le ultime quattro sfide di regular season più il recupero contro i Dynos Verona), tutto è possibile. “Sono state due prestazioni davvero positive – commenta il manager Fidel Reinoso – Oltre alla buona prova sul monte di lancio e sul box di battuta, sottolineerei soprattutto la solidità della nostra difesa che, con qualche aggiustamento tattico ha finalmente trovato equilibrio. Cercheremo di riproporlo anche contro l’Europa Sager per andare alla pausa di agosto con il morale alto”. La squadra di Castions delle Mura è attesa sul diamante di via Vittorio Veneto il 22 luglio.

C.S.



Articoli correlati