Home » serie B2, VOLLEY

È Roberto Bissacco l’allenatore della Fruvit

19 luglio 2018 Stampa articolo

volleyROVIGO – Roberto Bissacco è il nuovo allenatore del GS Fruvit Rovigo, la squadra che parteciperà al campionato nazionale di serie B2 femminile per la stagione sportiva 2018/2019.

La presentazione ufficiale si è tenuta oggi a palazzo Nodari.

A fare gli onori di casa il vice sindaco e assessore allo Sport Andrea Bimbatti. “Siamo felici di continuare la collaborazione con la società, metteremo a disposizione il Palazzetto dello Sport, dove a breve inizieranno i lavori per la messa a norma dell’impianto di illuminazione, riteniamo che la vostra sia un’importante attività sportiva, ma anche sociale, poiché la gestione di tale attività richiede impegno e tanto sacrificio.

Grazie per quello che fate, buon lavoro e in bocca al lupo per la nuova stagione”.volley

Soddisfazione da parte di Carlo Bonazzi presidente GS Fruvit, che ha voluto ringraziare tutti, anche chi collabora dietro le quinte, auspicando in buoni risultati. “quest’anno ci saranno tanti volti nuovi, ma come società siamo molto dispiaciuti per gli abbandoni forzati da motivi di lavoro o altro, cito Capitan Ferrari, Eleonora Battistella, Valentina Negrato, vere colonne portanti nei nostri ultimi campionati.

Nel momento che ci vede ripartire con un nuovo organico tecnico, diciamo anche un grosso grazie a Mauro Albini, preziosissima “spalla” di Pietro, e supporto sempre disponibile per la logistica della società per tanti anni. Grazie Mauro… e Arrivederci”.

Il direttore sportivo Luca Pregnolato ha ricordato che quella passata è stata un’annata un po’ difficile, “ma abbiamo chiuso una buona stagione sportiva.

Con Bissacco vorremmo dare una continuità di risultati al GS Fruvit”.

Il vice presidente della società, Paolo Avezzù, ha sottolineato che Fruvit è da 8 anni consecutivi in B2. “E’ sempre più la squadra della città e quest’anno giocheremo di nuovo la domenica pomeriggio, aggiungo che nelle fila dei nostri sponsor-sostenitori si unisce la Adriatic LNG, sempre attenta a sostenere iniziative sportive di successo del nostro territorio”.

volleyNatascia Vianello presidente Fipav – Comitato provinciale di Rovigo, ha aggiunto, non senza commozione, visti i trascorsi sportivi proprio sotto la guida di Pietro Pantaleoni “oggi è l’inizio di una nuova vita del gruppo Fruvit”.

Un plauso a squadra e dirigenza, anche dal sindaco Massimo Bergamin. “Vi siamo vicini e auspichiamo in un percorso sempre più in crescita”.

Infine, la parola è passata a coach Bissacco che ha concluso, “sono orgoglioso e onorato di essere stato scelto. Lavorerò nello spirito di una mentalità vincente e di sacrificio, che da sempre ha contraddistinto questa società. Ci aspettano momenti intensi, con giocatrici nuove, affiancate dalle veterane rimaste. Ho in mente anche moduli di gioco nuovi, che sperimenterò a campionato iniziato. L’ambizione di buoni traguardi resta nei nostri obiettivi, l’attività di palestra inizia il 24 agosto, con quattro allenamenti settimanali”.

Roberto Bissacco, classe 1971, è un polesano DOC poiché nato a Taglio di Po, dove muove i primi passi nella pallavolo nel fantastico palazzetto divenuto poi PalaVigor nel 2013, ora in fase di ristrutturazione. Dopo la scuola primaria e secondaria approda per studio a Siena, dove prosegue la carriera di giocatore fino alla serie B2 e inizia ad allenare gruppi giovanili.

Parallelamente inizia anche la formazione tecnica grazie a numerosi corsi che lo portano a oggi ad avere le qualifiche federali di allenatore di terzo grado e terzo livello giovanile, Smart coach, Maestro di Beach volley e Qualifica di istruttore giovanile Coni-C.A.S.

Dopo diversi anni di gavetta allenando i settori giovanili maschili del Siena Volley, approda vice allenatore al Cus Siena serie B1 femminile, poi nel 2001 approda al Fratelli Avanzi Volley serie B2 femminile con la quale nella stagione successiva ottiene la promozione storica in B1. Nel 2003/2004 è il coach della Carife Pallavolo Voghiera in B1 femminile, per poi passare in A2 maschile con la Carife Volley Ferrara.

Poi ancora due stagioni a Voghiera serie B2 femminile intervallate da una stagione sulla panchina dell’Ellepi San Giusto in serie D femminile per poi approdare alla Pallavolo Occhiobello serie D maschile nella stagione 2016/2017 con la quale ottiene subito la promozione in serie C disputata la stagione appena conclusa.volley

C.S.



Articoli correlati