Home » BASKET, femminile, serie B

Precampionato intenso per Solmec Rhodigium Basket

19 agosto 2018 Stampa articolo

basketÉ stato messo a punto nelle ultime settimane un precampionato ricco di impegni per le ragazze della serie B della Solmec Rhodigium Basket allenate da Fabio Frignani, con l’obbiettivo di prepararsi al meglio per la stagione regolare.

L’ inizio della preparazione è fissato per mercoledì 22 agosto e il primo appuntamento, fissato per sabato 1 settembre alle ore 18, vedrà le rodigine scendere in campo a Vicenza per un’amichevole contro la formazione locale che partecipa al campionato di A2. Sabato 8 settembre, in occasione del Rhodigium Basket day, giornata interamente dedicata al basket femminile organizzata dalla società rodigina, le giocatrici rodigine  sfideranno il Finale Emilia, squadra di serie B. Il 15 settembre verrà disputata un’amichevole contro un’altra compagine di serie A2 di Bologna e infine le rodigine saranno impegnate il weekend di sabato 22 e domenica 23 settembre a Bolzano in un quadrangolare in memoria di Paola Mazzali in cui sfideranno tre formazioni di serie A2, le padrone di casa del Bolzano, l’Alpo Basket e Udine. Si tratta di un precampionato volutamente intenso, come definisce il coach Fabio Frignani, fatto per confrontarsi ogni settimana con i limiti del lavoro svolto per essere ancora più meticolosi nel migliorarlo. “La società mi ha dato carta bianca su quanto mi sarebbe piaciuto fare – spiega Fabio – e una volta strutturato il programma mi ha avvallato entusiasta il percorso”

La ciliegia sulla torta arriva sicuramente con il torneo a Bolzano a fine mese che permetterà in primis di vivere due giorni assieme e poi di vedere cosa vuol dire giocare due partite ravvicinate con intensità mentale e fisica di categoria superiore.

“Ci arriveremo attraverso svariate amichevoli – precisa il tecnico ferrarese – dove ognuna delle quali dovrà rafforzarci le basi che ci serviranno per tutto l’anno e darci risposte in base al momento della nostra preparazione, senza farci ammaliare da risultati sia positivi che negativi, anche se a me perdere piace molto poco. “

La prima uscita in campo casalingo è fissata per sabato 8 settembre in occasione del Rhodigium Basket Day, occasione per cui il nuovo tecnico della prima squadra è molto emozionato di poter vivere in prima persona, in attesa che arrivi il vero esordio in campionato.

C.S.



Articoli correlati