Home » serie B, VOLLEY

Delta Volley: iniziata la nuova stagione, lo staff tecnico al completo

24 agosto 2018 Stampa articolo

volleyPORTO VIRO – È iniziata ieri la stagione 2018-2019 del Delta Volley Porto Viro. Presenti i giocatori della Serie B Alva Inox, che si sono sottoposti ai primi test fisici, il team dirigenziale, capitanato dal Presidente Veronese, e lo staff tecnico al completo, di cui andiamo a conoscere tutti i componenti.

Il neo arrivato Massimo Zambonin avrà il compito di guidare non solo la prima squadra ma anche l’intero settore giovanile del Delta in veste di Responsabile tecnico. Una nutrita schiera di volti noti completa l’organico della Serie B: Matteo Bivi, al suo quinto anno a Porto Viro, proseguirà nel ruolo di secondo allenatore; Simone Zampieri, dopo la positiva esperienza dello scorso campionato, curerà ancora la preparazione atletica; Enrico Fregnan, quarto anno in nerofucsia, è confermato come fisioterapista; Alberto Previato, terza stagione al Delta, sarà lo scoutman.

Per il giovanile, due i tecnici da presentare: Sebastiano Ballo, quarta stagione a Porto Viro, avrà la responsabilità del gruppo U13/U14 Maschile e del Minivolley; Aimone Duò, l’anno scorso all’Ellepi Volley, sarà al timone della nuovissima U13/U14 Femminile. Nel frattempo, dai vertici societari filtra ottimismo anche per la nascita di una formazione U18 Maschile.

Rimanendo in tema, la serata di ieri ha visto svolgersi un importante incontro programmatico tra la dirigenza neofucsia e i genitori dei ragazzi iscritti al settore giovanile. Nel corso della riunione è stato illustrato nel dettaglio il percorso tecnico formativo proposto dal Delta Volley in quanto Scuola Federale di Pallavolo.

“Mai come quest’anno investiremo tempo, energie e risorse per curare il nostro vivaio – ha spiegato il Presidente Luigi Veronese –. La speranza, in un futuro non molto lontano, è quella di poter far nascere in casa i prossimi giocatori della prima squadra. Al di là dell’aspetto tecnico, però, teniamo molto ad offrire ai nostri giovani un’opportunità di crescita sportiva e personale, mettendo sempre al primo posto il divertimento e l’amore per la pallavolo”.

volley

Incontro dirigenza e genitori del giovanile

C.S.



Articoli correlati