Home » BASEBALL

Charlie Montgomery brilla alle world series

La giovane americana, scoperta dal Ferrara Baseball, ha vinto i Campionati Europei per Regioni ed è stata tra le protagoniste della Junior League Softball negli USA.
29 agosto 2018 Stampa articolo

baseballFERRARA – C’è un pizzico di Ferrara anche nell’impresa della selezione Emilia Romagna Softball, che a fine luglio ha rappresentato Europa e Africa ai mondiali giovanili a Kirkland, Stati Uniti.

Alla spedizione ha infatti preso parte anche Charlie Montgomery: americana trapiantata alla corte del Duca, e “scoperta” lo scorso inverno dal Ferrara Baseball Softball Club. Interno versatile, di preferenza interbase, e battitrice dal rendimento utile e costante, Charlie ha disputato l’ultima stagione in prestito a Rovigo debuttando in A2 nonostante la giovane età. Il tesseramento per la società emiliana ha comunque garantito alla ragazza la partecipazione ai tryout e la convocazione nella selezione Emilia Romagna per il Torneo delle Regioni. Una competizione che Charlie e compagne hanno letteralmente sbaragliato, per poi imporsi nel ranking continentale della Junior League. Staccato il biglietto per le fasi finali nello stato di Washington, e dopo la sconfitta di misura contro l’East USA nella gara di apertura, le ragazze hanno piegato le selezioni South West, America Latina e Asia (2-0 alla rappresentativa filippina, con punto vincente proprio di Montgomery). Il sogno si è fermato solo in semifinale, vinta 8-6 dalla selezione West. Rivincita nella finalina, dove le nostre hanno sconfitto l’East guadagnando un più che meritato terzo posto mondiale. 

Sentiti i complimenti dal Ferrara Baseball, per voce del Presidente Squarzanti: “Siamo felici di questo splendido risultato, soprattutto per Charlie: è un’atleta che possiede una preparazione e un senso del gioco fuori dal comune, e non è un caso se le società del campionato Italiano la stanno già seguendo. Raggiungerà alti livelli, e anche in breve tempo: un giorno resterà motivo di orgoglio che, anche solo per poco, Charlie sia stata tesserata per la nostra Società”.

Iole Sturaro



Articoli correlati