Home » RUGBY

Definizione prima squadra Rugby Frassinelle

31 agosto 2018 Stampa articolo

rugbySquadra Seniores del Rugby Frassinelle che ormai sta prendendo forma e che, oltre ad arricchirsi di nuovi elementi che vestiranno la casacca gialloblù, sta assumendo anche una sua importante fisionomia a livello organizzativo e dirigenziale.

Infatti, c’è da segnalare che la società ha deciso di avere due direttori sportivi, Stefano Cecchinello che seguirà in miniruby, a Mauro Cantarello che, dopo avere difeso sul campo per tanti anni i colori gialloblù, ha assunto ufficialmente il ruolo di Direttore Sportivo della prima squadra.

Anche Riccardo Cappellozza, dopo l’ottimo lavoro svolto in questi anni, è stato riconfermato nell’importante ruolo di Team Manager e Dirigente Accompagnatore dei ragazzi della prima squadra.

Se dal lato dirigenziale la società si è ormai strutturata, ha pensato bene anche di rinforzare la rosa della prima squadra arricchendola di nuovi elementi che sicuramente saranno in grado di dare “man forte” alla causa gialloblù.

È stato definito il passaggio dal Rugby Villadose del pilone Mattia Galasso, forte prima linea di 120 kg per 1,84 mt di altezza che andrà a rinforzare ulteriormente il reparto degli avanti che già l’anno scorso in più occasioni era stato in grado di mettere in difficoltà l’avversario di turno.

rugby

Mattia Galasso

Entusiasta Mattia per l’inizio della nuova avventura, sebbene la sua scelta sia stata influenzata anche da motivi di lavoro che gli hanno consigliato di avvicinarsi maggiormente a casa: “Sono felice di poter giocare nel Rugby Frassinelle. Oltre che a ritrovare nuovi stimoli con una nuova società, qui ho l’opportunità di ritornare a giocare con vecchi compagni che conosco fin dai tempi delle giovanili.

rugby

Riccardo Cappellozza

Ho iniziato a giocare nell’Under 17 del Rovigo e dopo ho fatto parte della prima squadra sempre a Rovigo per poi passare 2 anni a Badia guidato da Piero Tellarini… che qui ritrovo come educatore della Under 12. Poi ho avuto un periodo di stop di 4 anni e grazie ad Alberto Dal Martello ho ripreso a giocare con il Lendinara per poi arrivare agli ultimi 3 anni a Villadose.

Ringrazio quindi entrambi le società che mi hanno dato questa opportunità per me importante soprattutto dal punto di vista personale.”

Un importante rinforzo anche per i trequarti è rappresentato da Francesco “Kalle” Callegaro, che è in procinto di ritornare al rugby giocato dopo un periodo di stop forzato per motivi di lavoro: “Circa 2 anni fa tra problemi di lavoro, famigliari e qualche acciacco fisico, ho fatto una scelta abbastanza difficile, cioè quella di abbandonare il rugby giocato ma con la consapevolezza che sarei tornato in qualche modo a sparare quelle cartucce che ancora avevo a disposizione dopo la mancata promozione. Nel frattempo, mi sono dedicato al settore giovanile, dove sto avendo grandi soddisfazioni! Quelle piccole canaglie ti riempiono il cuore. è anche grazie a loro, alla loro voglia di giocare per divertirsi, al loro entusiasmo che sono stato portato a fare questa scelta! 

rugby

Mauro Cantarello

Sinceramente quest’anno ho una bellissima sensazione! Siamo un bel gruppo che ancora si sta formando, siamo una squadra molto giovane, abbiamo delle ottime potenzialità e possiamo ancora crescere! Secondo me con l’aiuto di Marco Fenzi e Christian Visentin avremo delle grandi soddisfazioni! Che dire, non vedo l’ora!”

In attesa di definire gli ultimi innesti e in previsione dell’avvio della stagione, tutti i ragazzi hanno iniziato la preparazione dallo scorso 21 Agosto.

C.S.



Articoli correlati