Home » RUGBY

Serie C, piace il progetto del Rugby Frassinelle

9 settembre 2018 Stampa articolo

rugbyPrima squadra del Rugby Frassinelle che rinforza ulteriormente la sua rosa con l’inserimento di un avanti e con tre giovani promesse provenienti dal Rugby Badia Polesine.

Il primo rinforzo è un gradito ritorno a casa, ovvero quell’Alessandro Raboni che tre stagioni fa ha dovuto trasferirsi al CUS Ferrara per motivi di studio.

Seconda/terza linea, buon placcatore, sa essere grintoso al punto giusto per trascinare anche i compagni di squadra.

Soddisfatto per il ritorno nella famiglia del Rugby Frassinelle afferma di sé: “Ho iniziato a giocare a rugby solo tardivamente a 22 anni proprio a Frassinelle, seguendo le orme del mio amico Nicola Piscopo che giàà vestiva questa maglia.

Ho avuto l’occasione di giocare con giocatori più esperti e smaliziati, che mi hanno insegnato tanto e che sono stati per me un grosso esempio e stimolo per dare il massimo per questa maglia. Vorrei ringraziare per questo Thomas Argenton, Andrea Pasquin e Gabriele Arziliero che mi hanno insegnato di allenamento in allenamento quanto la determinazione ed un’attitudine mentale vincente contino nel mondo della palla ovale.

rugby

Lorenzo Ferracin

Dal 2015 per motivi di studio ho indossato la maglia bianconera del Cus Ferrara, formazione militante in serie B nel girone Veneto, dove grazie ad un bel gruppo di amici credo di essere cresciuto molto sia a livello personale che di esperienza di gioco.  

A Ferrara ho imparato che è necessario allenarsi al meglio tutti insieme e duramente per ottenere dei buoni risultati. Il sacrificio paga sempre e non bisogna mai abbassare la testa, ma è necessario lottare sempre fino alla fine, senza tirarsi indietro, perché nel rugby, come nella vita di tutti i giorni, vince sempre chi resta concentrato fino alla fine, chi lotta su ogni pallone, chi non si accontenta, chi non cerca alibi.

Torno a casa con un bagaglio di bellissime esperienze, tanti nuovi amici e tantissimi bei ricordi, e non vedo l’ora di rimettermi a lavorare per il Rugby Frassinelle, per poter essere d’aiuto e magari di stimolo per i miei nuovi compagni di squadra. Dal mondo del rugby ho avuto tanto e spero di poter restituirgli almeno altrettanto.”

rugby

Cadore e Romani

A conferma dell’importante collaborazione in atto anche con il Rugby Badia, dopo la costituzione della nuova Franchigia FTGI Rugby Polesine, si sono aggregati alla prima squadra dei Galletti anche tre ex Under 18: Andrea Ferracin, Michele Brusemini e Lorenzo Cadore. Entusiasti ed eccitati per la nuova avventura, i giovani atleti affermano: “Siamo convinti che questa nuova esperienza ci farà crescere e ci potrà dare anche delle soddisfazioni. Approdiamo in un ambiente ideale per la crescita di giovani come noi dove non c’è la pressione del risultato ad ogni costo. Inoltre troviamo un tecnico preparato come Marco Fenzi che già ci conosce molto bene avendoci allenato in passato a livello giovanile a Badia Polesine. Siamo convinti che Marco ci aiuterà nella nostra crescita.”

Soddisfatto il tecnico Marco Fenzi per questi ultimi arrivi: “Credo che quest’anno, la rosa della prima squadra sia il giusto mix tra giocatori d’esperienza e giovani che, se avranno voglia di crescere e di impegnarsi, potranno togliersi sicuramente molte soddisfazioni”.

Il primo appuntamento stagionale è l’amichevole prevista per il 22 Settembre presso l’impianto S. Malin di Frassinelle, alle 17, dove per l’occasione i ragazzi gialloblù incontreranno i Bisonti Rugby Frosinone, partita a scopo benefico rientrante nell’iniziativa denominata “Cuore in campo. Il Rugby apre le sbarre”.

C.S.



Articoli correlati