Home » Rugby giovanile

Partita sfortunata dell’Under 16 della Ftgi Rugby Polesine

18 settembre 2018 Stampa articolo

rugbyNella seconda giornata del girone di barrage, la FTGI Rugby Polesine incontrava tra le mura amiche dell’impianto S. Malin di Frassinelle il Castellana Rugby.

Dopo la bella prestazione a Badia Polesine di domenica scorsa che aveva visto prevalere la compagine polesana contro il Sudtirolo per 39 a 12, questa domenica i ragazzi di Golfetti, Zanconato e Bernardinello non sono riusciti a ripetere la stessa prestazione, terminando sconfitta per 22 a 27.

Dopo una prima fase di studio dove i polesani appaiono timorosi e fallosi regalando diversi calci di punizioni agli ospiti, con una buona azione al largo imbastita dai trequarti, il Rugby Polesine riesce a mettere a segno la prima meta dell’incontro.

Convinti di avere incanalato a proprio favore il mach, i ragazzi del Rugby Polesine iniziano a subire la maggiore prestanza fisica degli ospiti e la maggiore determinazione sugli 1vs1, i quali riescono a capovolgere il risultato più per errori banali commessi nella fase difensiva dai locali che per azioni di gioco costruite sul campo.rugby

Il Castellana, alla fine del primo tempo riuscirà a fare tre mete dando la sensazione di controllare la partita fissando il punteggio sul 10 a 20 per gli ospiti.

Il secondo tempo inizia con determinazione diversa da parte dei polesani. I ragazzi iniziano a dare segnali di risveglio seguendo le indicazioni dei loro allenatori e dominando in mischia e touche.

Tuttavia, i troppi errori forzati e una non buona gestione dei punti d’incontro anche a pochi metri dalla linea di meta non completano la rimonta che sembrava possibile a dieci minuti dalla fine sul 17 a 20.

Risultato finale di 22 a 27 per gli ospiti che lascia un po’ di amaro in bocca ma che sicuramente servirà a fare maturare e rendere consapevoli delle loro potenzialità i ragazzi della FTGI Rugby Polesine.

In sostanza buona gara equilibrata che poteva portare la vittoria sia da una parte che dall’altra. Una miglior determinazione in difesa e maggiore attenzione nelle fasi dei punti d’incontro avrebbe permesso di portare a casa la partita.

Sono scesi in campo: Mancini R., Bisan, Rizzi, Ferranti, Romani, Cestari, Malaman, Bragiotto, Zamboni, Mancini A., Toso, Ptreviato, Barbieri, Pedrini, Gorzoni, Gennaro, Chaffaq, Viaro, Mottaran, Bazzan, Salvan e Ferrigato

Ora domenica prossima appuntamento con la trasferta di Pordenone dove la FTGI Rugby Polesine incontrerà la squadra locale per cercare di agguantare una delle due posizioni valide per fare lo spareggio per salire in Éliterugby.

C.S.



Articoli correlati