Home » CANOA

Canoe Rovigo in luce a Campogalliano

19 settembre 2018 Stampa articolo

canoaCAMPOGALLIANO (Modena) – Si è conclusa domenica 16 settembre l’ultima gara estiva per l’ASD Canoe Rovigo di Arquà Polesine, presente con 8 atleti al campionato regionale dell’ Emilia – Romagna sulla distanza dei 200 metri, svoltosi a Campogalliano a cui hanno partecipato 202 atleti in rappresentanza di 21 società

6 le medaglie strappate ai concorrenti provenienti dalla regione limitrofa: due ori, tutti nella para-canoa con Matteo Zerbetto (KL1) e Nicola Marchetto (DIR A), che già come vicecampioni avevano brillato nell’ultimo campionato nazionale di Milano.

Anche i giovanissimi si fanno valere: un argento conquistato da Veronica Padoan (Cadetta B) e 3 medaglie di bronzo vinte nel singolo da Alice Padoan (Allieva A) e dagli Allievi B Helena Garbato ed Elia Persona. Caterina Padoan si piazza sul gradino più basso del podio, sia in K-1 sia nella canoa doppia con la compagna Helena Garbato. In quinta posizione chiude Allievo B Andrea Tosini, nell’equipaggio con Elia Persona. Questi giovanissimi ragazzi, determinati e carichi di entusiasmo sembrano essere il futuro della società rodigina. Grande la soddisfazione dell’allenatrice Aneta Andziak, ma in particolar modo del giovane tecnico Pawel Kruc che li ha accompagnati e li segue con costante dedizione. È stata un’ottima incoronazione della stagione agonistica. Tra poco i ragazzi dovranno affrontare il periodo freddo e continueranno a dedicarsi sia agli allenamenti in canoa sia ad attività motorie multidisciplinari, che fanno parte fondamentale della preparazione atletica specifica.

C.S.



Articoli correlati