Home » VOLLEY

Futurgirl, buona la prima

24 settembre 2018 Stampa articolo

volleyTRECENTA – Buona la prima in casa Qui Sport che vede le nostre ragazze imporsi con un risultato di 3 a 2 sulle avversarie della Alutecnos Euganea, nel torneo di Coppa Veneto.

Partenza incerta per le ragazze del Futurvolley a causa di qualche errore di troppo in attacco e ricezione. Verso la fine del set, però, si riacquista lucidità e grazie alle battute del capitano Giulia Bellon si arriva alla vittoria con un parziale di 25-20.

Il secondo e terzo set, coach Marzola cambia completamente le formazioni mettendo alla prova i nuovi innesti: in banda Alessandra Rossi, Laura Poli e Laura Ferrari, al centro Anita Baratto, in opposto Anna Poli, libero Giulia Moretto e come alzatore Giulia Guerrato che per questa partita si ritrova senza cambio per l’assenza di Matilde Boschini. Un po’ di agitazione e qualche disattenzione concedono il secondo e terzo set alle avversarie con il punteggio rispettivamente di 21-25 e 18-25.

Nel quarto e quinto set ritorna la formazione iniziale che riesce con grinta e determinazione a strappare la vittoria con i parziali di 25-14 e 15-12. Da ricordare la buona prestazione al servizio del centrale Sara Ghiotti, che durante il quarto set aiuta la squadra a sopraffare le avversarie.

La squadra del Futurvolley utilizza la Coppa Veneto come un’occasione per provare le diverse formazioni e per poter integrare i nuovi innesti, cercando di valutare quali siano le lacune su cui lavorare per iniziare al meglio il campionato di Serie D.

Prossima partita giovedì 27 settembre al palazzetto di Trecenta alle ore 20:30 contro la squadra di Serie C Sicell-G.S.Volpe.

Infine, tutta la Polisportiva Qui Sport coglie l’occasione per congratularsi con la neo laureata Sara Matrojan.

C.S.



Articoli correlati