Home » VOLLEY

Nuova Rovigo fa il bis

30 settembre 2018 Stampa articolo

volleyFuturvolley AP D  – Nuova Rovigo Volley 0-3

Futurvolley AP D: Boschini F.Poli A., Cuoghi S., Bellon G.(K), Guerrato G., poli L., Matrojan S., Rossi A., Zaghi C.,Baretto A.,Ferrai R., G., Cappellato  (L).,Moretto G.(L)  L. Allenatore  Marzola P. Vice All. Stara A.              

Nuova Rovigo Volley: Argenta V. (K), Argenta C. Armellini G.,Bonavigo E.,Busatto R.(L) Cecchetti G., Davin M.,Duò A.,Frigati S., (L) , Gazzola G.,Tomiato I.,Veronese S., Zurma V .  Allenatore Antoniazzi G., Vice All.  Andreoli N.

Arbitro: Baioccato G..

Parziali: 22-25; 16-25; 11-25

TRECENTA (Rovigo). Secondo successo consecutivo per la “Nuova Rovigo Volley – Gardina Alessandro Costruzioni” in coppa Veneto. Ancora fuori casa, le giallonere di Coach Antoniazzi dopo la vittoria di giovedì contro la TVA MT Impianti Bagnolo volleycon lo stesso perentorio 3-0 incamerano i tre punti contro le ragazze del Futurvolley. Questo consente alle rodigine di passare al secondo posto in solitaria alle spalle dell’imbattuto Laserjet Orgiano e davanti al Sicell GS Volpe nel girone 6 di Coppa Veneto. 

E’ stata una partita a senso unico, durante la quale solo nel primo set le padrone di casa sono riuscite a tenere parzialmente il ritmo della N.R.V. Poi le ragazze di Marzola annaspano e non fermano più le ospiti che progressivamente rimarcano il divario tra le due squadre e chiudono gli ultimi due set con il punteggio di 16-25 e 11-25. Le giallonere stanno dimostrando dei confortanti miglioramenti in fase di attacco, con sempre maggiore continuità ed efficienza. Naturalmente gli schemi sono ancora da affinare ma il lavoro di Antoniazzi e Andreoli riuscirà sicuramente a colmarne le mancanze, qualche maggiore sbavatura in fase di ricezione dove si dovrà porre maggiore attenzione.

Il Laseryet Orgiano il prossimo ostacolo per la Nuova Rovigo Volley che sa di non doversi distrarre considerato il valore delle avversarie.

C.S.



Articoli correlati