Home » VOLLEY

Una vittoria e una sconfitta in coppa per le futurgirl

1 ottobre 2018 Stampa articolo

volleyTRECENTA (Rovigo) – Questa settimana le ragazze del Futurvolley hanno affrontato la terza e la quarta gara del torneo di Coppa Veneto: rispettivamente giovedì 27 settembre contro SICELL- G.S Volpe e sabato 29 settembre contro la Nuova Rovigo Volley, entrambe squadre di serie C. Le due gare si sono svolte entrambe nel palazzetto dello sport di Trecenta.

Giovedì 27 settembre le Futurgirls si presentano come ospiti, a causa dello spostamento del luogo della gara richiesto dalle avversarie SICELL- G.S Volpe. Risultato inaspettato che vede vittoriose le ragazze del Futurvolley con un 3 a 1. Le trecentane partono fin da subito con il giusto entusiasmo e riescono a spiazzare le fiessesi con variabilità nei colpi di attacco, dove si vedono diagonali, parallele e numerose piazzate al centro del campo. Ottima anche la prestazione in difesa delle ragazze del Trecenta, resa tale soprattutto dal libero Giorgia Cappellato che affronta ogni palla con determinazione e aiuta così la squadra ad ottimizzare lʼattacco. Coach Marzola cerca di far girare tutta la rosa, cambiando ad ogni set la formazione, in modo da far crescere la fiducia nelle nuove arrivate.

Le ragazze erano consapevoli della difficoltà di questa partita e si aspettavano un risultato negativo, ma contro ogni previsione è giunta la vittoria piacevolmente inaspettata.

Il primo set prevede una partenza tranquilla per le nostre agguerrite ragazze che se la giocano punto su punto con le avversarie e finisce con un parziale di 25 a 21. Nel secondo set il coach Marzola cambia completamente la formazione. Qualche errore di troppo e l’esperienza delle giocatrici fiessesi, pareggiano i conti con il punteggio di 25 a 19. Terzo set caratterizzato da molti errori da parte del SICELL- G.S Volpe, 8-1 la partenza, riescono a recuperare dei punti ma il Trecenta riesce comunque a vincere anche questo un set con un parziale di 25-23. Infine, i parziali dell’ultimo set sono 25-20, dove ritorna la formazione iniziale.

Sabato 29 settembre si è svolta la quarta gara della Coppa Veneto contro la Nuova Rovigo Volley. Partita completamente diversa dalla precedente in quante le futurgirls hanno perso con un secco 3 a 0, in quanto spiazzate dalla velocità del gioco avversario. Il primo set parte la formazione tipo che riesce a tener testa alla Nuova Rovigo Volley, giocando punto su punto, e finisce con un parziale di 22-25. Il secondo set la formazione viene stravolta, questo però non incide sulla prestazione iniziale del set dove le nostre ragazze partono grintose con un parziale di 8 a 6. La grinta delle locali viene presto spenta dalle avversarie con attacchi ben piazzati e si finisce con un parziale di 25-16. Il terzo set le ragazze di casa subiscono troppi punti in ricezione e fanno svariati errori in attacco finendo con un 25-11.

La squadra del Trecenta spiega che si aspettavano di riuscire a strappare almeno un set alle avversarie, ma purtroppo non sono riuscite ad evitare quegli errori di battute e attacchi che sono stati fatali. Punto debole della serata è stata anche la ricezione, che sarà oggetto di allenamento nelle prossime settimane. Nonostante ciò, il merito va alla squadra avversaria che con il loro gioco veloce e la costanza in difesa e ricezione è sempre stata in grado di mettere in difficoltà la squadra di casa.

Prossima partita sarà l’ultima di Coppa Veneto e si disputerà sabato 6 ottobre nella palestra di Bagnolo di Po contro la squadra TVA- MT Impianti bagnolo alle ore 21.

 

C.S.



Articoli correlati