Home » Rugby giovanile

Primo concentramento minirugby Frassinelle

9 ottobre 2018 Stampa articolo

rugbyFRASSINELLE (Rovigo) – Apertura ufficiale della stagione sportiva del Minirugby Frassinelle in casa, impegnata con le formazioni dell’Este, dei Leoni del Nordest, del Rugby Badia Polesine e del Rugby Venezia.

Giornata che dopo le forti piogge della sera prima si presenta calda e soleggiata, con i molti bambini immersi in una stupenda cornice di pubblico, pronto a tifare per i loro giovani atleti.

Alla fine è stata una bella festa, dove gli educatori delle varie Under hanno potuto fare le prime verifiche del lavoro settimanale svolto fino ad ora.

Soddisfatto il responsabile del settore minirugby, Denis Zanconato. Alla fine sottolineerà come “Tutti i bambini si siano contraddistinti per lo spirito di adattamento alle situazioni di gioco nel contesto di gruppo messo in campo, così come un grosso applauso va a tutti i vari educatori i quali hanno dimostrato l’ottima sinergia, passione e impegno nel lavoro svolto. Oggi è stata una giornata importante nella quale si è potuto individuare le difficoltà e assieme sapremmo cogliere le situazioni da migliorare indirizzando nel miglior modo possibile il lavoro dei prossimi giorni. Un ringraziamento particolare anche al direttore del Concentramento Riccardo Cappellozza il quale ha saputo coordinare al meglio lo svolgimento dell’evento sportivo.

Molto importante e positiva la presenza dei genitori anche al terzo tempo, con la quale hanno dimostrato lo spirito di attaccamento alla società.”

Soddisfatte le educatrici dell’Under 6 Natascia Coltro e Federica Breda le quali hanno guidato un folto gruppo di galletti alla loro prima esperienza rugbistica contro avversari diversi. Dopo le prime incertezze, tutti si sono aiutati reciprocamente divertendosi. Gara dopo gara emergeranno le qualità dei giovani atleti.

Sono scesi in campo: Agostini T., Bertucci E., Bettarello R., Bisan N., Gatti L., Ghinello P:, Ghirello J., Paulon M., Pieloni L., Pinato E. e Targa R..

In Under 8 Barbara Brugnoli, Francesco Callegaro, Nicola Piscopo e Alessandro Orlando sono riusciti a schierare ben tre formazioni.

È stato un ottimo test dove tutti i bambini hanno potuto giocare, con l’integrazione di alcuni bambini nuovi e per capire i punti su cui bisognerà lavorare maggiormente nei prossimi giorni.

Sono scesi in campo: Taccon L., Rigolin O., Ghinello F., Altieri L., Bassora D., Buoso P., Mocchi R., Bertucci P., Finotti M., Salomoni D., Casaro O., Ferro M., Ruggero D., Paparella M., Pigaiani L., Businari D., Zanconato E., Latino M., Sgualdo M., Dardani M., Gradani A., Malachin P., Zerbinati E., Bolognese L. e Capuzzo J..

Anche l’Under 10 guidata da Silvia Nalin e Sergio Malaman è riuscita a schierare due formazioni. Il primo obbiettivo era quello di divertirsi tutti assieme ed è stato pienamente centrato. Nonostante ci sia ancora da lavorare su alcuni fondamentali c’è da segnalare anche  qui l’ottimo inserimento da parte dei nuovi arrivati nel gruppo.

Sono scesi in campo: Bassora C., Bolognini G., Bressan M., Daddato G., Manzoli N., Panin F., Pasqualini N., Quagliata M., Saladini G., Altieri E., Barion F., Battizocco N., Cecchinello L., Longato L., Pavanelli L., Pezzuolo M. e Salvalaio M..

L’Under 12 guidata da Piero Tellarini e Diego Salvan ha offerto buone prestazioni. Nonostante ci siano diverse cose su cui bisognerà lavorare e migliorare, positiva è stata la voglia di ascoltare e provare a mettere in campo i suggerimenti dati dai propri educatori.

Buona la volontà di tenere sempre vivo il gioco e la qualità delle accelerazioni.

Come inizio di stagione si può dire che i ragazzi sono partiti con il piede giusto e sicuramente con lo spirito di sacrificio e umiltà da parte di tutti per migliorare le cose che oggi non hanno funzionato bene, il gruppo saprà crescere e regalare soddisfazioni.

Sono scesi in campo: Astolfi A., Calzavarini A., Agostini M., Costa D., Bertolin A., Felloni P., Cecchinello G., Ghirardi A., Dupi B., Tonello M., Salvan D., Bonfà A., Ghirardello G., Lucchetta M., Franceschetti G., Zennaro A., Pacurar P., Agostini M., Finetti E. Gagliardo E., Bolognese G. e Lucchetta M.

Under 14 che invece, sabato pomeriggio, sotto una pioggia battente è stata impegnata a Rovigo nel derby contro la Monti Rovigo – Rossa.

I galletti gialloblu si sono imposti contro i cugini per 49 a 17. Il derby, probabilmente sentito dai ragazzi di Mirco Visentin, li ha stimolati facendoli trovare pronti all’appuntamento, scendendo determinati in campo e approcciando mentalmente in modo positivo la partita. Soddisfatto il loro allenatore il quale ha evidenziato come “Tutti i ragazzi scesi in campo hanno eseguito con precisione tutto quello che era stato provato in settimana. Ottima la manualità nei passaggi, buoni i ricicli e i sostegni pronti hanno permesso di costruire ottime mete nate da azioni collettive.

Importante il contributo fornito dagli accompagnatori così come i genitori sempre pronti a tifare per i loro atleti.”

Sono scesi in campo: Bellinello E., Bergamini A., Grendene T., Ferrari G., Franzoso M., Cobianco E., Malaman N., Ferrari M., Rossi M., Merlo R., Gnani P., Targa D. e Navarri A.. Sono subentrati: Bianchini F., Barbieri A., Baccaro M., Dessì P., Mazzetti T. e Guarnieri T..

C.S.



Articoli correlati