Home » BASKET, femminile, serie B

Rhodigium Basket sconfitta dal Montecchio

14 ottobre 2018 Stampa articolo

basketBasket Montecchio – Rhodigium 77-70

Solmec Rhodigium Basket:Turri 7, Zamboni, C. Veronese 4, Masarà 2, Ferraro, Viviani, Sorrentino 4, Furlani 10, Cappellato, Ballarin 12, Cognolato 6, Pegoraro 25. All. Frignani

Basket Montecchio M: Scawienbacher 14, Zanuso 2, Zambon 3, Sartore, Lisa Zambon 10, Pizzolato 4, Macculan 11, Curti 4, Mioni 17, Neri, Corà, Storti 12. All Callegaro

Matteo Baldo di Albaredo D’adige (Vr) e  Paolo Barzon di Negrar (Vr)

MONTECCHIO MAGGIORE (Vicenza) – Nella seconda giornata di andata del campionato di serie B femminile le ragazze della Rhodigium Basket tornano sconfitte dalla trasferta contro il Basket Montecchio Maggiore, che s’impone per 77 a 70. Le prime due frazioni di gioco vedono un sostanziale equilibrio tra le due formazioni con le padrone di casa che scendono in campo mettendo in gioco sin da subito aggressività, mantenuta per tutta la durata della partita. Questo fattore ha messo in difficoltà le giocatrici di coach Frignani, che han permesso alle avversarie di raggiungere un punteggio alto a fine partita.

basket

Sorrentino

“Abbiamo preso 77 punti con ingenuità – commenta il tecnico della Rhodigium Basket – su responsabilità individuali di tutte, sugli uno contro uno, sul gioco senza palla e a rimbalzo, tutte cose da rivedere e migliorare. “Il primo tempo di gioco termina 42 a 38 per le avversarie.

Al rientro in campo le rodigine, trascinate da Giulia Pegoraro, autrice di 25 punti, conducono la terza frazione di gioco, vincendo il parziale e superando le avversarie di cinque lunghezze (parziale 52-57). Quest’ultime, con grande intensità, riprendono in mano la gara riportandosi in vantaggio che riescono a mantenere fino al suono della sirena, che decreta la vittoria per le padrone di casa per 77 a 70. Nonostante la sconfitta, le rodigine confermano, una buona organizzazione di gioco in attacco, che ha permesso loro di realizzare 70 punti. “70 punti in attacco sono indici del fatto – commenta Frignani – che abbiamo fatto una discreta prova, ma prendendone 77 si fa fatica a vincere. Brutta prova difensiva, come non dovevamo fare. Non ne facciamo un dramma – conclude il tecnico ferrarese – ricarichiamo le batterie consapevoli che queste situazioni le subiamo per imparare a migliorarci. “Le ragazze, nella giornata di sabato pomeriggio sono state ospiti allo Stadio Mario Battaglini di Rovigo per la sfida di Continental Shield tra i padroni di casa della Rugby Rovigo Delta e il Petrarca Padova.basket In occasione del derby le ragazze della Rhodigium hanno formato un corridoio per l’ingresso in campo dei Bersaglieri. Alla fine dell’incontro c’è stato uno scambio di doni tra il presidente della Rugby Rovigo Nicola Azzi e la presidente della Rhodigium Basket Maria Paola Galasso. Il prossimo impegno delle giocatrici della serie B è fissato per sabato prossimo, in campo casalingo contro la Pallacanestro Femminile Mestrina.

C.S.



Articoli correlati