Home » C Regionale, RUGBY

Successo per il Rugby Frassinelle

16 ottobre 2018 Stampa articolo

rugbyAmatori Rugby Silea – Rugby Frassinelle 3- 19

SILEA (Treviso) – Squadra seniores del Rugby Frassinelle al debutto fuori casa nel trevigiano contro l’Amatori Rugby Silea, una delle candidate alla fase successiva per la Poule promozione.

Gialloblù che si presentano con diverse defezioni ma convinti e ben motivati per portare a casa il bottino grosso.

Inizio subito deciso dei galletti gialloblu che intendono imprimere il loro ritmo alla partita, riuscendo nel loro intento con le marcature del tallonatore Soffiato, non trasformata, e dell’ala Spolaore trasformata dal giovane Ferracin.

Primo tempo che si chiude con il punteggio di 12 a 3 per il Frassinelle.

Secondo tempo che vede ancora i galletti gialloblù alla ricerca di altre due mete che garantirebbero il bonus dei cinque punti e Silea schiacciato nella propria metà campo.

Le cose sembrano incanalarsi nella giusta direzione quando al 10’ della ripresa Ferracin marca la meta personale, trasformata dallo stesso, e porta il punteggio sul 19 a 3 per il Frassinelle.

Riprende la partita ma il forcing gialloblù non concretizza altri punti a causa di un gioco che diventa improvvisamente troppo spezzettato che non imprime ritmo alla partita.

La partita termina sul punteggio finale di 19 a 3 ma con il rammarico di non avere fatto la quarta meta che valeva il bonus, quarta meta che ci stava tutta per i valori espressi sul campo.

A fine partita coach Marco Fenzi, al debutto da capo allenatore dei gialloblu, dichiara: “Purtroppo non siamo riusciti a fare il punto di bonus che ci stava tutto. L’arbitraggio non ci ha permesso di dare e fare ritmo alla partita. Nonostante le molte assenze che non ci hanno permesso di schierare la formazione ideale, tuttavia sono ugualmente soddisfatto perché chi ha giocato si è fatto trovare pronto impegnandosi al massimo. Complessivamente molto bene in touche e buone giocate dei trequarti. Da rivedere in settimana la mischia chiusa che ha sofferto durante l’incontro. Peccato soltanto per il bonus mancato.”

Sono scesi in campo: Giolo, Piscopo, Romani, Orlando, Spolaore, Ferracin, Saltarin, Cominato, Bassora, Cadore, Lupato, Zerbinati, Bicego, Soffiato e Mortella.

Sono subentrati: Fanchin, Berengan, Greggio, Bolognesi, Rovere, Scuro, Chiarion e Munari.

Il prossimo appuntamento è per domenica prossima 21 ottobre, alle ore 14.30 presso l’impianto S. Malin di Frassinelle, contro il Montebelluna Rugby 1977.

C.S.



Articoli correlati