Home » serie B, VOLLEY

Alva Inox Delta Volley: pericolo Montecchio nella terza di campionato

26 ottobre 2018 Stampa articolo

volleyPORTO VIRO – Pericolo Montecchio Maggiore sul cammino dell’Alva Inox Delta Volley. Domenica 28 ottobre alle ore 17.30 la squadra di Massimo Zambonin sarà ospite della Sol Lucernari per la terza giornata di Serie B Maschile. Al PalaCollodi l’Alva Inox dovrà difendere il primato solitario in classifica, ottenuto grazie ai successi in sequenza su Kioene e Portogruaro, ma anche figlio di alcuni risultati “pazzi” maturati sugli altri campi. Vedasi il tonfo di Massanzago a Treviso, o quello casalingo di Silvolley proprio contro Montecchio. Insomma, il monito per la capolista è molto chiaro: vietato abbassare la guardia, perché le brutte sorprese sono dietro l’angolo in questo campionato.

Esiste già un precedente stagionale tra Delta e Montecchio: seconda giornata dei gironi di Coppa Veneto, netto 3-0 interno per i nerofucsia, poi vincitori del trofeo. Domenica, però, sarà tutta un’altra storia, perché la Sol Lucernari avrà un Sartori in più (il regista era assente nel confronto di coppa) e soprattutto il morale alle stelle grazie ai tre punti conquistati a Trebaseleghe lo scorso weekend. Una bella boccata d’ossigeno per i ragazzi di Luigi Schiavon che avevano steccato l’esordio in campionato (0-3 casalingo contro Monselice) ed erano a secco di successi addirittura da inizio settembre (3-0 su Aduna nella prima giornata di Coppa Veneto).

“Ci aspetta una partita difficile – afferma il centrale dell’Alva Inox Alessandro Arienti –. È vero, abbiamo già battuto Montecchio in Coppa, ma eravamo a Porto Viro e in questa categoria giocare in casa o fuori fa molta differenza. I risultati a sorpresa delle prime giornate di campionato ci insegnano che non sono sufficienti la fisicità e la qualità tecnica per vincere: è fondamentale restare sempre attenti e concentrati, spingendo al massimo in ogni gara. Il match della settimana scorsa contro Portogruaro è stato incoraggiante, abbiamo fatto vedere buone cose, trascinati dal nostro pubblico, che è venuto a sostenerci in massa e che ancora una volta si è dimostrato il settimo uomo in campo. Credo, però, che i test significativi saranno altri, siamo solo all’inizio del cammino e c’è ancora tantissimo lavoro da fare. Personalmente sono soddisfatto dell’inizio di stagione, i compagni, la società e i tifosi mi hanno accolto al meglio, facendomi sentire subito a casa. Spero di ripagare il loro affetto a suon di prestazioni”.

3^ giornata

Fai Zane’Vi – Portomotori P.Gruaro Ve 
Eagles Vergati Mestr.Pd – Volley Treviso 
Kioene Padova – Invent V.Team S.Dona’ve 
Sol Lucernari Montec.Vi – Alvainox Delta Pviro Ro 
Btm&Lametris Massanz.Pd – Silvolley Trebaseleg.Pd 
Aduna V.Casalserugo Pd – T.M.B.Monselice Pd 
Pallavolo Motta Tv – Volley Ball Udine 

Classifica
Alvainox Delta Pviro Ro 6  
Pallavolo Motta Tv 5  
T.M.B.Monselice Pd 4  
Aduna V.Casalserugo Pd 3 
Btm&Lametris Massanz.Pd 3 
Invent V.Team S.Dona’ve 3  
Kioene Padova 3 
Volley Treviso 3  
Sol Lucernari Montec.Vi 3  
Silvolley Trebaseleg.Pd 3  
Eagles Vergati Mestr.Pd 3 
Portomotori P.Gruaro Ve 2  
Fai Zane’Vi 1  
Volley Ball Udine 0  

C.S.



Articoli correlati