Home » Rugby giovanile

Franchigia Rugby Polesine una vittoria e una sconfitta

29 ottobre 2018 Stampa articolo

Squadre della Franchigia Rugby Polesine impegnate entrambe in trasferta.

Under 16 di Zanconato, Golfetti e Bernardinello impegnata a Castelfranco Veneto contro i pari età del Castellana.

I ragazzi avevano la possibilità della rivincita dell’incontro avvenuto a Frassinelle lo scorso 16 Settembre e che li aveva visti soccombere per poco (22 – 27)

Ancora una volta i ragazzi polesani hanno sfoderato una prestazione dalla doppia faccia, penalizzandola nel risultato finale che la vede soccombere per 38 a 7. Castellana che grazie alla superiorità fisica riesce per mettere in campo subito potenti percussioni sull’asse centrale che fanno breccia nella difesa polesana, quest’ultima sempre timida nel contrastare insieme e in modo organizzato gli avversari. Già dopo 10 minuti il Castellana porta il pallone otre la linea di meta 3 volte.

Con il passare dei minuti i ragazzi polesani riescono a prendere le misure degli avversari e ad imbrigliarne la fisicità. Iniziano però degli sterili attacchi senza impensierire più di tanto la difesa del Castellana, spesso in fuorigioco e fallosa sui punti d’incontro ma mai penalizzata dal giovane direttore di gara.

Secondo tempo che vede l’importante reazione dei ragazzi, i quali dimostrano di sapere giocare una partita molto più equilibrata, riuscendo anche a segnare l’unica meta a proprio favore con Alessio Bragiotto.

A fine gara coach Denis Zanconato è ugualmente soddisfatto, evidenziando che “Nonostante il risultato finale che ha visto il Castellana dominare fin dal fischio d’inizio, va apprezzato lo spirito dei ragazzi che comunque hanno reagito contro un avversario ben più forte fisicamente. Purtroppo oggi siamo stati penalizzati anche dalle diverse assenze causate da infortuni e malattie di stagione. Tuttavia devo dire che chi è sceso in campo ha svolto il suo compito egregiamente.”

Sono scesi in campo: Chaffaq A., Pedrini F., Previato M., Bragiotto A., Ferrigato P., Mancini A., Zamboni N., Ferranti C., Cestari D., Ballo G., Salvan D., Mancini R., Rizzi F., Mottaran P. e Viaro S..

Sono subentrati: Malaman M., Bazzan L., Giacobbe E., Romani A., Toso M. e Modonesi A..

Ora ci saranno due week-end di pausa per recuperare fisicamente da questo intenso inizio di stagione. Poi appuntamento domenica 18 novembre a S. Pietro in Cariano contro l’FTGI Valpolicella West Verona.

 

Ottima prestazione invece per i ragazzi dell’Under 18 che riescono imporsi in trasferta per 43 a 8 con il Rugby Bassano.

Sin dalle prime battute i ragazzi di Bonini e Anouer, con concentrazione e determinazione, mettono in pratica un ottimo rugby, tanto che alla fine del primo tempo conducevano già 31 a 3.

Va evidenziato come l’intera rosa a disposizione dei due allenatori, che possono contare su ben 33 atleti, sia stata tutta coinvolta fin dall’avvio del torneo, ottenendo risposte positive sempre da tutti.

Sono scesi in campo: Sartori E., Milani T., Maldi L., Bergamini M., Visentin L., Dolcetto G., Crivellaro M., Degan M., Stevanin G., Callegari L., Scolaro M., Dalla Libera M., Cestaro A., Bisan N. e Pirolo D..

Sono subentrati: Cervati N., Garbo N., Fogato P., Feddul K., Taddia A., Baccaro M. e Cenci S..

Venerdì prossimo i ragazzi saranno impegnati tutta la giornata, dal mattino alla sera, in uno stage tecnico presso gli impianti sportivi di Badia, dove anche pranzeranno insieme, per lavorare con cura sui dettagli.

Prossimo appuntamento il prossimo 25 novembre, quando la Franchigia polesana incontrerà a domicilio il CUS Padova.

C.S.



Articoli correlati