Home » BASKET, maschile, Promozione

Il Cipriani contro la leader Fulgor

1 novembre 2018 Stampa articolo

basketROVIGO – Prova di maturità per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo che venerdì sera, nella quinta di campionato di Promozione è impegnato conto la capolista Fulgor San Bellino Padova, (palestra Petter, località Montà, inizio alle 21.30). I padovani sono, assieme alla Piovese, a punteggio pieno e nell’ultimo turno hanno avuto la meglio sulla Pro Pace per 64-53. “E’ una squadra, dice coach Ventura, che potrebbe giocare in categoria superiore, per come è formata, avendo giocatori importanti nei ruoli chiave come il play Lucciola, l’ala Vettore e il lungo Moretto, tra l’altro miglior marcatore del girone, quindi sarà bello per noi affrontare una squadra così importante. E’ uno stimolo per i ragazzi, che anche questa settimana si sono ben allenati e li ringrazio per ciò, perché gli allenamenti che facciamo sono tosti e impegnativi. Chiedo molto a loro e le risposte che ricevo sono positive e non è così scontato”. L’unico assente per la trasferta contro la capolista è ancora Luca Doati che sta seguendo un programma fisioterapico al centro Equipe di Rovigo. “Sì, ma credo che la squadra, nonostante l’assenza importante di Luca, possa sopperire giocando d’insieme, cosa che è successa nell’ultima gara contro il S. Elena dove difensivamente siamo stati molto bravi migliorando in fase d’attacco. Ecco, se ripeteremo quella prestazione, sono sicuro che riusciremo a mettere in difficoltà una grande squadra come la Fulgor San Bellino”. Questa la classifica dopo quattro giornate: Fulgor San Bellino e Piovese 8, I Frogs, Cus Padova, Cipriani Nuovo Basket Rovigo e Battaglia terme 6, Usma, Pro Pace, Noventa 4, S. Elena e Virtus Cave 2, Basket Patavium, Don Bosco Arcobaleno e Scuola basket Polesine.basket

C.S.



Articoli correlati