Home » RUGBY

Rugby Villadose rimedia una sconfitta con i Rangers Vicenza

5 novembre 2018 Stampa articolo

rugbyCercava una vittoria per rifarsi della pesante sconfitta di domenica scorsa contro il Valsugana, corazzata del girone B della serie C1, e così è stato per il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, di scena a Chiampo contro il secondo team dei Rangers Vicenza, ancora alla ricerca del primo trionfo in campionato.

Una vera battaglia per gli uomini di Flaviano Brizzante, costretto a rinunciare anzitempo per infortunio al figlio Enrico e poi anche al calciatore Massimiliano Pellegrini.

Match terminato sul risultato di 38-41, dopo che il primo tempo aveva visto il Dose al riposo sul 17-24 grazie alle mete di Moro (doppietta), Melarato ed Emanuel Pellegrini.

Nella ripresa a segno capitan Davì e Pavanello, prima della rimonta dei padroni di casa fino al 38-34.

Una meta tecnica nel finale stabiliva il definitivo predominio del pacchetto di mischia dei polesani e la vittoria neroverde.

Palma di man of the match dell’incontro simbolicamente consegnata da coach Brizzante al giovane Pietropolli, adattato a pilone dopo le prime apparizioni in seconda linea.

“Tutta la squadra è da elogiare oggi perché è stata un’autentica guerra – il commento di Flaviano Brizzante -. Sono sinceramente stupito dal fatto che il Vicenza non abbia ancora vinto in campionato perché è un’ottima squadra, soprattutto con spunti positivi nei trequarti e un cecchino nel mediano di apertura. Come sempre siamo stati molto competitivi in mischia e in generale nelle fasi statiche”.

Sono scesi in campo: Piombo; Franchin, M. Pellegrini, Melarato, Pasello; Davì, E. Pellegrini; Pavanello, Greggio Masin, Moro; Bressello, E. Brizzante; Rinaldo, Ceccolin, Pietropolli.

Subentrati: Marangoni, Manfrinato, Torri, Andreotti, Puchkou, R. Pellegrini.

Marcatori Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose (in sequenza): 8′ meta Moro; 20′ meta Melarato; 25′ meta E. Pellegrini, tr. M. Pellegrini; 34′ meta Moro tr. M. Pellegrini; primo tempo 17-24;  48′ meta Davì; 60′ meta Pavanello; 76′ meta tecnica; risultato finale 38-41

Domenica prossima, il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose tornerà tra le mura amiche in via Pelandra per affrontare il Rugby Mantova.rugby

Domenica concentramento di mini rugby a Stanghella per l’Under 12 con i padroni di casa, Monselice, Cartura, Abano, Mirano e Monti Rovigo, con tanto divertimento e buoni spunti per i tecnici.

Questi gli Under 12 neroverdi: Alberto Beltrame, Giulia Benazzo, Filippo Biasin, Edoardo Giuseppe Colla, Samuel Padovan, Ivan Pellegrini, Niccolò Pellegrini, Rocco Pellegrini, Emmanuel Pellielo, Michele Rizzieri, Luca Stoppa, Nicolò Turolla, Manuel Zamana. Educatori: Renzo Incanuti, Michele Munerati. Accompagnatore: Luca Zamana.

C.S.



Articoli correlati