Home » serie B2, VOLLEY

Fruvit intera posta contro Cremona

25 novembre 2018 Stampa articolo

volleyG.S. Fruvit – Esperia Cremona 3-0

25-18; 25-17; 25-21

G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Marini, Beriotto, Schibuola, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore Giuliana Perilli.

Esperia Cremona: Andreani, Bassi, Nicoli, Lodi, Decordi, Ruffa (L), Fortuna, Ghisolfi, Bulla, Onyeukwu. All.: Sbano-Denti.

Arbitri: Silvia Raunich e Irene Casarin

ROVIGO – Fruvit incassa l’intera posta contro Esperia Cremona dopo una partita dominata e giocata con grande tranquillità soprattutto nei primi due set. Pochi gli errori da parte delle padrone di casa che al contrario non sono mancati da parte delle avversarie.

Si parte giocando punto a punto, poi Fruvit va leggermente in avanti, dopo il 7-5, le padrone di casa allargano la forbice fino al 10-5. Cremona accorcia fino ad arrivare a -1. Fruvit riparte e si porta a + 6. Esperia piazza giù un paio di punti, intanto le giallonere si portano sul 22-17. Bolognesi mette a terra il 23-17. Ferroni regala la prima palla set che viene annullata dalle ospiti. Cremona manda il servizio in rete e Fruvit fa suo il primo parziale.volley

Il secondo set si apre in equilibrio con i due sestetti giocare punto a punto. La fast di Toffanin sigla il 5 pari. Dopo due lunghi scambi due punti di Bolognesi e Fruvit va sul 7-5. Cremona ristabilisce la parità. Portano la firma di Bolognesi anche l’8-7 e 9-7.  Fruvit si porta sull’11-7. Cremona accorcia e si porta a -1. Time out chiesto da coach Perilli. Le giallonere si riportano a +4, grazie anche l’ace di Coltro, 16-12. Ancora ace di Coltro 17-12. Le padrone di casa volano sul 19-13, ace di Ferroni. Le locai vanno a 20, poi Marini sigla il 21-13. Ancora Marini per il 22-14. Ferroni sigla il 23-14. Esperia va a 15 e poi a 16. Bolognesi regala la prima palla set che le lombarde annullano, ma poi spediscono oltre la linea di fondo il servizio.

volleyIl terzo set si apre con uno scambio lungo concluso poi da Bolognesi, le lombarde impattano subito. Dopo il 2 pari Ferroni e Toffanin si portano a +2, ma le avversarie impattano subito. La fast di Toffanin riporta le locali a +2.  Un errore delle lombarde e l’ace di Marini e il vantaggio è di +4 che si mantiene pressoché costante, fino al12-8, poi Fruvit lo porta a +5.  Cremona accorcia leggermente 15-12. Bolognesi va sul 16-12. Invasione di Cremona e il punteggio è di 19-14. Le lombarde accorciano fino a -3, coach Perilli chiede il time out. L’ace di Coltro porta Fruvit sul 21-16, questa volta il time out lo chiede coach Sbano. Errore di ricezione delle lombarde, 22-16 che poi vanno sul 22-19. Mani fuori di Ferroni 23-19. In rete il servizio Fruvit 23-20. In rete il servizio di Cremona che regala la prima palla match a Fruvit, che viene annullata dalle avversarie. Bolognesi chiude con una gran bordata.

7^ giornata

Caf Acli Stella Rimini – Vtb Pianamiele Bologna 3-2

T&V Civiemme Campagn.Re- Us Arbor Interclays Re 2-3

V.Calerno S.Ilario Re- Bleuline Lib.Forli’ 0-3

Csi Clai Imola Bo- My Mech Cervia R.I.V.Ra 3-0

Gramsci Pool Volley Re- Emanuel Riviera Rimini 3-1

Gs Fruvit Rovigo- Us Esperia Cremona 3-0

Liverani Lugo Ra- Us Rubierese Volley Re 3-1

1 Csi Clai Imola Bo 19
2 Bleuline Lib.Forli’ 18
3 Gramsci Pool Volley Re 16
4 Us Rubierese Volley Re 14
5 Us Arbor Interclays Re 13
6 Emanuel Riviera Rimini 13
7 Liverani Lugo Ra 12
8 Us Esperia Cremona 11
9 Gs Fruvit Rovigo 10
10 Caf Acli Stella Rimini 8
11 Vtb Pianamiele Bologna 7
12 T&V Civiemme Campagn.Re 4
13 My Mech Cervia R.I.V.Ra 2
14 V.Calerno S.Ilario Re 0

Iole Sturaro



Articoli correlati