Home » serie D, VOLLEY

Futurvolley si piega Sottoriva

28 novembre 2018 Stampa articolo

volleyTRECENTA – Sabato 24 novembre si è svolta la settima giornata del campionato di serie D, che ha visto il PalaGorghi ospitare le vicentine del Volley Sottoriva.

Gara che si prospetta subito impegnativa sia dal punto di vista fisico che mentale in quanto le avversarie si distaccavano, in classifica, per soli 2 punti.

Prima parte del primo set giocato punto su punto, ma che a metà vede le ospiti accelerare portando a casa il parziale con un risultato di 19 – 25.

Il secondo set vede le Futurgirl imporsi sulle avversarie, dimostrando carattere, tenacia e imponendo il proprio gioco; pareggiati i conti con il punteggio di 25 – 15.

Terzo set che parte molto a rilento per le padrone di casa che subiscono troppo le battute delle vicentine arrivando ad un parziale di 0 – 8. Reazione d’orgoglio delle Futurgirl che riescono a reagire portandosi sul punteggio di 8 – 11 a cui segue nuovamente un blackout in cui le polesane subiscono ogni fondamentale, costringendo coach Marzola a cambiare tutta la formazione. Parziale che si chiude con il punteggio di 12 – 25.

Quarto set che vede inizialmente imporsi le trecentane che provano una reazione dopo il precedente parziale. Set equilibrato fino alla fine, dove però hanno la meglio le ospiti che chiudono con il punteggio di 20 – 25.

Partita che finisce così con il punteggio di 1 – 3.

Ennesima partita che lascia l’amaro in bocca alle atlete del Futurvolley che non riescono a superare un momento buio e uscire dalla zona rossa della classifica. Gioco incostante che vede alternare le ragazze momenti di gioco positivo a momenti di blackout totale.

“E’ un periodo difficile da cui contiamo di uscire al più presto. Sapevamo che questo campionato sarebbe stato duro e ci siamo preparati per questo; in questo momento facciamo fatica a portare in partita ciò che facciamo durante tutta la settimana in palestra. Noi non ci arrendiamo, il gruppo rimane unito e andremo avanti a lavorare convinte di ciò che ognuna può dare alla squadra.”

Commenta amareggiata il capitano Bellon al termine della partita.

Prossimo appuntamento vedrà il Futurvolley in trasferta a Vicenza contro Altair, sabato 1° dicembre alle ore 21.

C.S.



Articoli correlati