Home » RUGBY

La Franchigia Under 16 non passa con il Tarvisium

18 dicembre 2018 Stampa articolo

TREVISO – Under 16 della Franchigia Rugby Polesine di scena a Treviso contro la Ruggers Tarvisium nell’insolito orario posticipato delle ore 12:30 per l’ultimo incontro del 2018 del girone Meritocratico.

Ragazzi polesani che iniziano la gara senza nessun timore reverenziale nei confronti della seconda forza del campionato e che si mette subito bene per i polesani che nei primi 15 minuti riescono a mettere ripetutamente in difficoltà i padroni di casa grazie alle efficaci percussioni sull’asse dei trequarti che fanno guadagnare metri importanti fino ad arrivare alla meta di Stefano Barbieri per l’illusorio vantaggio.

Ancora una volta, come già successo altre volte, i ragazzi guidati da Zanconato, Bernardinello e Golfetti escono letteralmente dalla partita ed iniziano a commettere tanti, troppi errori individuali.

Ciò permette al Tarvisium di prendere coraggio e determinazione dimostrando uno spirito di combattimento fuori dal comune, lottando su ogni raggruppamento e chiudendo ogni spazio del campo ai ragazzi polesani.

I trevigiani sono abili nello sfruttare gli errori degli ospiti e riescono a marcare la prima meta dopo aver rubato una palla da maul avversaria su touche a 5 metri della linea di meta dei polesani.

È appena trascorso il quarto d’ora di gara e da qui cala ancora di più il buio, con il Tarvisium che riuscirà a marcare ancora una meta al 23 minuto e alla fine del primo tempo.

Secondo tempo che vede la Franchigia dimostrare più coralità nel gioco ma la difesa ben organizzata dei ragazzi in maglia rossa continua ad essere efficace e da altri repentini cambi di possesso arrivano altre 2 mete a favore dei ragazzi trevigiani che chiudono la partita già al 10° minuto del secondo tempo.

Si chiude con una meta finale della Franchigia polesana firmata da Mancini Riccardo che trasformata da Giovanni Ballo porta il risultato finale sul 31 a 12.

Da segnalare la grande prova di capitan Carlo Ferranti che ha cercato in tutti i modi di suonare la carica per i propri compagni. 

Sono scesi in campo: 15 A. Chaffaq, 14 F. Gennaro, 13 S. Barbieri, 12 M. Gorzoni,11 M. Malaman, 10 A. Mancini, 9 E. Giacobbe, 8 C. Ferranti, 7 A. Bragiotto, 6 F. Bisan, 5 F. Rizzi, 4 G. Ballo, 3 S. Viaro, 2 P. Mottaran e 1 A. Modonesi.

Sono Subentrati: R. Mancini, D. Salvan, M. Battizocco, D. Cestari, N. Zamboni, F. Pedrini e P. Ferrigato.

Ora il campionato si ferma con le festività Natalizie per riprendere il prossimo 20 Gennaio quando la FTGI Rugby Polesine incontrerà in casa l’Asolo Rugby.

Doveva scendere in campo anche l’Under 18 della Franchigia Polesana che a Badia doveva incontrare il Rugby Casale sul Sile, ma la partita è stata rinviata a causa del campo ghiacciato.

Anche il campionato dell’Under si ferma in occasione delle festività Natalizie per riprendere il prossimo 20 Gennaio quando la FTGI Rugby Polesine incontrerà il San Marco Rugby Venezia Mestre sin trasferta.

C.S.



Articoli correlati