Home » Volley Giovanile

Grande successo per la seconda edizione di Mininchristmas

29 dicembre 2018 Stampa articolo

ROVIGO – Un successo oltre ogni aspettativa per Mininchristmas, l’evento organizzato dal comitato territoriale, che per il secondo anno ha aperto l’attività promozionale di Fipav Rovigo. La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Rovigo e supportata da Emporio Borsari di Badia Polesine, che ha distribuito un panettoncino ad ogni atleta partecipante.

Il Mininchristmas. È stato anche quest’anno il palasport di Rovigo, in via Bramante, a ospitare Mininchristmas, l’attività promozionale di Fipav Rovigo dedicata agli atleti dai 6 ai 12 anni. È stata una giornata di partite con sottofondo natalizio tra Volley S3 Red, Green e White. Volley S3, con un campo di dimensioni ridotte, una rete un po’ più bassa e l’inserimento dei fondamentali ‘facilitati’, vuole agevolare i tre passaggi e rendere possibile la schiacciata (ecco perché S3), il fondamentale di pallavolo più amato dai bambini; ogni colore di Volley S3 corrisponde a un livello di gioco.

Dettagli di questa edizione. Si sono presentati all’appuntamento della prima edizione del Mininchristmas più di 230 piccoli atleti accompagnati dai loro tecnici e dalle loro famiglie. In totale sono state iscritte oltre 60 squadre che si sono sfidate durante tutto il pomeriggio in più di 100 gare. Sedici sono le società sportive che hanno aderito: Us Virtus, Project Star Volley, Volley Bagnolo di Po, US Villmar, Volley Ball Polesella, Nuova Rovigo Volley, Polisportiva San Pio X, Polisportiva San Bortolo, Gs Tor Castelmassa, Gs Fruvit, Pallavolo Occhiobello, Crg Villadose, Asaf, Polisportiva Città di Lendinara, Vilcos Volley e Real Pontecchio Volley. Vista la grande adesione, le società sportive sono state suddivise in due turni: un primo step di partite dalle quattro del pomeriggio ed un secondo step dalle 18. La novità della seconda edizione è stata introdotta dal nuovo commissario Menarello, che con uno staff preparato per l’occasione ha introdotto negli spazi centrali del palazzetto una struttura di giochi propedeutici al fondamentale della schiacciata, lo Spikeball.

Il tocco natalizio: In riferimento al tema natalizio del concentramento, Fipav Rovigo ha organizzato al termine degli incontri uno scambio dei doni, confezionati dagli atleti-elfi, ad opera del Babbo Natale Fipav. Ogni atleta partecipante, la settimana prima della festa, si è trasformato in un piccolo elfo e ha confezionato un regalo incartato con etichetta che riportava nome, cognome e società di appartenenza. Tutti i regali preparati dagli elfi sono stati consegnati all’arrivo e mescolati nel gigantesco sacco di juta di Babbo Natale Fipav Rovigo, che al termine delle gare ha provveduto a distribuirli a tutti gli atleti partecipanti con numerosi dolciumi natalizi e gli speciali panettoncini messi a disposizione da Emporio Borsari di Badia Polesine. Tramite l’etichetta di riconoscimento i piccoli atleti hanno potuto conoscere l’elfo che ha confezionato il regalo e fare nuove amicizie.

Prossimi appuntamenti: L’attività proseguirà nel 2019 con 21 appuntamenti zonali intervallati da un appuntamento provinciale a febbraio con la novità di Spikeball e terminerà a giugno con Mininbeach a Rosolina Mare”.

C.S.



Articoli correlati