Home » Calcio Giovanile

Allievi Rovigo SSD in visita in Toscana

4 gennaio 2019 Stampa articolo

Tra le tante iniziative che il settore giovanile della Rovigo SSD ha organizzato per i ragazzi, negli gli ultimi giorni del 2018, è stata effettuata una vacanza sportivo- culturale per la categoria allievi in Toscana per visitare città ricche di storia quali Siena, Firenze ed Arezzo, e per disputare un incontro amichevole contro la squadra locale dell’Arno Laterina dei loro pari età. Il gruppo, nell’occasione ha avuto modo di visitare anche Poggio Cennina, sede del resort di Paolo Rossi, leggenda e capocannoniere dei mondiali dell’82. Proprio lì, infatti, il Rovigo Calcio ha organizzato l’incontro con il campione toscano, permettendo ai ragazzi e ai loro genitori di fare la conoscenza di uno dei loro idoli calcistici. Il gruppo di ragazzi, tra loro molto uniti, ha avuto quindi l’occasione di trascorrere tre giorni in compagnia cogliendo l’occasione di visitare una terra meravigliosa come quella toscana e di disputare una partita amichevole in preparazione della ripresa delle attività in questo nuovo anno. Non è mancata, inoltre, una visita al Centro Tecnico Federale di Coverciano, sede della nostra Nazionale, dove i ragazzi hanno potuto visitare il Museo del Calcio, che conserva anche la memoria di Francesco Gabrielli, ed incontrare lo storico medico della Nazionale, il dott. Fini.

Le attività organizzate da Rovigo Calcio, in questo periodo di sosta dei campionati, non sono finite: Domenica 6 Gennaio infatti è previsto un torneo di portata nazionale per la categoria Esordienti. Il torneo Giorgio Dall’Aglio, infatti, si disputerà nella seconda edizione e vedrà partecipare, tra le squadre professionistiche, anche società di serie A: Udinese, Chievo Verona, L.R. Vicenza, Pordenone Calcio, A.S. Cittadella, Venezia F.C., Academy Padova, Ass. Virtus Verona e l’ospitante Rovigo Calcio. Il torneo inizierà alle ore 10 e vedrà le squadre dividersi in tre gironi con formula all’italiana (3 punti per la vittoria e 1 punto per il pareggio) con una partita di sola andata. Nel pomeriggio avranno luogo le fasi finali, dove le squadre si affronteranno a seconda della loro posizione nei rispettivi gironi e, in conclusione, la premiazione delle squadre alle ore 17. Questo evento è reso possibile anche grazie alla collaborazione di Federico Dall’Aglio, proprietario di Dall’Aglio Carburanti, che da anni è attento all’evoluzione della scuola calcio del Rovigo SSD e ne condivide l’impegno. Un evento di tale portata, che accoglie come partecipanti società professionistiche di tale livello, è senz’altro motivo di lustro per il calcio giovanile di Rovigo e per la città stessa.

C.S.



Articoli correlati