Home » serie B2, VOLLEY

Fruvit inizia il 2019 intascando due punti pesanti

6 gennaio 2019 Stampa articolo

no images were found

Fruvit – Us Arbor  3-2

25-9; 18-25; 12-25; 25-16; 15-10

G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Beriotto, Schibuola, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore: Giuliana Perill

Us Arbor: Cocconi, Borghi, Salvaterra (libero), Vecchi, Davoli, Gennari, Corsi, Zanichelli, Magnani, Bucciarelli (libero), Arrigoni, Caluzzi, Bonacini, Talami. Allenatore: Garuti (assistente Orlandini).

Arbitri: Andrea Tomasin, Cristina Tancorre

ROVIGO –  Fruvit conquista una bella vittoria contro la più quotata Arbor Reggio Emilia  intascando 2 punti importanti. Partita dalle due facce con i due sestetti che hanno dominato due set ciascuno e con Fruvit che poi s’impone anche al tie break. Tra le fila di Fruvit va registrato il rientro in campo di Benedetta Ferrari che ha deciso di dare una mano visto l’assenza del secondo palleggiatore e dopo che Marini ha deciso di lasciare il gruppo. L’incontro si apre con Fruvit che va subito sul 3-0, le emiliane recuperano 2 punti, quindi la squadra di casa inizia ad allargare la forbice e punto dopo punto si porta ad avere un margine di 11 punti. Arbor tenta di rientrare in partita ma dopo un paio di punti messi a referto le emiliane continuano a subire lo strapotere in campo delle giallonere che si aggiudicano senza problemi il parziale con un margine di 16 lunghezze.

Anche il secondo set si apre all’insegna delle rodigine che si portano sul 4-1. Ci mette una pezza la squadra avversaria ma poi Ferroni va per il 5-2. Le avversarie accorciano le distanze e si portano a -1. Fast di Toffanin che decreta il 6-4. L’incontro si fa più equilibrato con Fruvit che sopravanza le avversarie di un paio di punti. Break delle locali che si portano sull’11-7. Reggio Emilia torna a portarsi sotto, 11-10 e a 12 impatta, poi con un mani fuori va in vantaggio. Ferroni pareggia i conti. Le ospiti si riportano avanti, 13-16. La squadra di casa fatica a costruire gioco e le ospiti volano sul 15-21. Reggio Emilia non si ferma e va sul 15-23, poi spedisce fuori l’attacco, 16-23. Errore in attacco di Fruvit e le avversarie vanno sul 16-24. Prima e seconda palla set annullata dalle locali ma poi Reggio Emilia chiude.

Nel terzo set a partite bene è Reggio Emilia che va sullo 1-5. Sul punteggio di 2-8 coach Perilli chiede il time out. Fruvit recupera un paio di punti, 5-8. Le emiliane si riportano a +6. Coach Perilli chiede ancora un time out, ma il rientro in campo è ancora all’ insegna delle ospiti che si portano sul 6-16. Entra in regia Ferrari.

Parte bene Fruvit nel quarto set portandosi sul 4-2. Rovigo prosegue bene e si porta sul 7-3 con ace D’Iseppi. Coach Garuti chiede il time out. Le Emiliane accorciano ma le rodigine non lasciano fare e si riportano a +4. Le ospiti ricuciono lo strappo portandosi a -2, coach Perilli chiede il time out. Il gioco si fa più equilibrato con il due sestetti che giocano punto a punto. Sul 14-13 Rovigo allunga a va a +4. Fruvit sembra aver ritrovato il ritmo giusto e si porta sul 19-13. Bolognesi firma il 20-14. Beriotto va per il 21-15. Bolognesi sigla il 22-16. L’attacco avversario va fuori, 23-16. Ferroni dà il 24esimo punto a Fruvit. L’ace di Bolognesi manda le due squadre al tie break

Anche nel quinto set Fruvit parte bene andando sul 3-1. Si prosegue con Fruvit che mantiene il vantaggio di 2 punti e al cambio campo si va sull’8-6. Le giallonere vanno sul 10-6. Reggio Emilia accorcia 10-7. Bolognesi riporta la squadra +4. Punto delle avversarie, 11-8. Le emiliane spediscono fuori l’attacco 12-8. Ace di Bolognesi 13-8. Coach Garuti chiede il time out.  D’Iseppi regala la prima palla match. Servizio in rete delle rodigine, 14-9. Annullata anche la seconda palla match 14-10. Time out chiesto ora da coach Perilli.

Out il servizio delle ospiti e Fruvit vince set e partita. 


Csi Clai Imola Bo- T&V Civiemme Campagn.Re 3-0

Liverani Lugo Ra- Caf Acli Stella Rimini 3-1

Gs Fruvit Rovigo- Us Arbor Interclays Re 3-2

V.Calerno S.Ilario Re- My Mech Cervia R.I.V.Ra 0-3

Us Rubierese Volley Re- Vtb Pianamiele Bologna 3-1

Emanuel Riviera Rimini- Bleuline Lib.Forli’ 3-1

Gramsci Pool Volley Re- Us Esperia Cremona 1-3

Pos.  Squadra P.
1 Csi Clai Imola Bo 30
2 Bleuline Lib.Forli’ 24
3 Us Esperia Cremona 23
4 Emanuel Riviera Rimini 22
5 Us Rubierese Volley Re 19
6 Liverani Lugo Ra 19
7 Us Arbor Interclays Re 19
8 Gramsci Pool Volley Re 18
9 Caf Acli Stella Rimini 14
10 Gs Fruvit Rovigo 14
11 Vtb Pianamiele Bologna 12
12 T&V Civiemme Campagn.Re 10
13 My Mech Cervia R.I.V.Ra 7
14 V.Calerno S.Ilario Re 0

Iole Sturaro



Articoli correlati