- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Fruvit torna a incassare l’intera posta

G.S. Fruvit – Calerno 3-0

25-10; 25-10; 25-16

G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Beriotto, Battistella, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore: Giuliana Perill

Calerno: Mantovani, Nichelini, Lomoro, Fiorellini 11, Frigeri, Gorla 3, Neroni, Zaramella, Quacqueri, Caruso, Belotti, Mati, Tellone L1, Bruno. All. Amoros

1° Arbitro Enrica Bittolo, 2° Arbitro Irene Sirotich

ROVIGO – Fruvit conquista il punteggio pino contro il fanalino di coda Calerno Sant’Ilario, squadra giovane ma che sta maturando velocemente. Partita dominata da Fruvit ma che ha visto nell’ultimo set la squadra ospite mettere in campo belle giocate. Da registrare tra le fila giallonero il rientro anche se non a tempo pieno di Eleonora Battistella dopo quello di Benedetta Ferrari. Giocatrici storiche di Fruvit che hanno deciso di dare una mano al gruppo, almeno nelle partite casalinghe.

 Primo set che fila via tranquillo con Fruvit che subito si porta al comando e non lo lascia più. Si arriva ad un primo parziale di 8-2 si prosegue arrivando sull’11-4. Tutto facile con le padrone di casa che fanno lievitare il punteggio mentre le emiliane cercano di arginare il dominio giallonero. Il parziale termina con Fruvit aventi di 15 lunghezze.

Nel secondo set buon avvio delle ospiti che si portano sul 2-4. Le giallonere a 4 pareggiano i conti e si prosegue punto a punto. Le ospiti visto il buon avvio si animano approfittando anche del fatto che la squadra di casa vista la facilità con cui si è aggiudicata il primo set entra in campo nel secondo un po’ rilassata. Dopo il 6 pari Fruvit si sveglia e si porta avanti di 2-3 lunghezze. Dopo il 10-8 Fruvit prova ad allungare portandosi sul 14-9. Coach Amoros chiede il time out.  Le giallonere allargano ulteriormente la forbice andando sul 18-10. Nuovo time out chiesto da coach Amoros. Ace di Ferroni 19-10, ancora un ace di Ferroni 20-10. Punto di Toffanin 21-10. Esce Bolognesi ed entra Battistella. Ancora un ace di Ferroni 22-10 e poi ancora un altro, 23-10 Scambio lunghissimo e molto bello che termina con punto di Fruvit che chiude il parziale con ace di Ferroni.

Il terzo set si apre con i due sestetti che giocano punto a punto. Dopo il 3 pari Fruvit va in avanti, 6-3. Calerno accorcia e si porta sotto, ma poi spedisce in fondo alla palestra il servizio, 8-6. Torna in campo Battistella.

Le emiliane insistono e tronano ad accorciare, ma poi Fruvit si riporta a +4. Coach Perilli effettua diversi cambi per dare spazio a tutta la panchina.  Coltro sigla il 14-10. Attacco vincente di Fiorellini 14-11. Ora in regia c’è Ferrari e libero Tridello. Le emiliane si portano a -2, 16-17. Toffanin rilancia Fruvit. Sul 18-14 coach Amoros chiede il time out. Bolognesi sigla il 20-15 e il 21-15. Ancora time out chiesto da coach Amoros. Fuori l’attacco emiliano, 22-15. Coltro firma il 23-15. Attacco vincente di Calerno 23-16. Pallonetto di Bolognesi 24-15. Ferroni poi chiude.

14^ giornata

Liverani Lugo Ra-Csi Clai Imola Bo 1-3

Vtb Pianamiele Bologna-Bleuline Lib.Forli’ 1-3

Gs Fruvit Rovigo-V.Calerno S.Ilario Re 3-0

Us Esperia Cremona-Us Arbor Interclays Re 3-0

Us Rubierese Volley Re-My Mech Cervia R.I.V.Ra 0 -3

Gramsci Pool Volley Re-Caf Acli Stella Rimini 3-2

Emanuel Riviera Rimini-T&V Civiemme Campagn.Re 3 -0

Pos.  Squadra P.
1 Csi Clai Imola Bo [1] 39
2 Us Esperia Cremona [2] 32
3 Bleuline Lib.Forli’ [3] 31
4 Emanuel Riviera Rimini [4] 28
5 Liverani Lugo Ra [5] 24
6 Gramsci Pool Volley Re [6] 23
7 Us Rubierese Volley Re [7] 22
8 Us Arbor Interclays Re [8] 22
9 Gs Fruvit Rovigo [9] 20
10 Caf Acli Stella Rimini [10] 17
11 Vtb Pianamiele Bologna [11] 15
12 T&V Civiemme Campagn.Re [12] 11
13 My Mech Cervia R.I.V.Ra [13] 10
14 V.Calerno S.Ilario Re [14] 0