Home » Corsa, PATTINAGGIO

Rossini bronzo agli assoluti indoor

4 febbraio 2019 Stampa articolo

pattinaggio corsaPESCARA – Grandioso ed inaspettato bronzo agli assoluti indoor conquistato da Benedetta Rossini. La porta colori dello Skating Club Rovigo, unica partecipante del sodalizio verdeblù al Campionato Italiano Indoor di Pescara, che si è svolto dall’1 al 3 febbraio, ha realizzato il terzo miglior tempo (17’’90) nel giro contrapposto, ad otto decimi dalla seconda, Anais Pedroni (Roller Green – 17’’82) e ad undici dalla prima, Giorgia Bormida (Mens Sana Siena – 17’’79). Prova di velocità pura, a cronometro, che consiste nel percorrere appunto un giro di pista, anello di 175 metri a curve sopraelevate a pendenza costante. L’atleta ravennate, fresca di brillante esame universitario, studentessa iscritta alla facoltà di Medicina a Bologna, volata nel capoluogo abruzzese proprio nel giorno inaugurale della kermesse, ha ottenuto così un’altra medaglia da aggiungere al palmares personale, oltre quello della squadra di pattinaggio corsa e freestyle rodigina, dopo le più recenti conquiste della passata stagione (argento europeo nei 200 crono, titolo italiano nei 100 metri in corsia e argento nei 500 metri pista). Così a fine gara: “Sono particolarmente contenta, perché non pensavo di essere ad un così buon livello ad inizio stagione. pattinaggio corsaSin dalle fasi di qualifica avevo il terzo tempo, migliorandolo di un decimo al pari delle mie avversarie. Purtroppo la settimana scorsa mi sono infortunata ad una gamba e tutte le partenze effettuate non mi hanno aiutata, ma sono già soddisfatta di questo risultato e di questa ottima partenza stagionale”. Davvero un’atleta-modello, stimolo per i compagni e sicuramente grande orgoglio nel vederla difendere con impegno e passione la maglia dello Skating Club Rovigo.

Preparazione che continua senza un attimo di sosta proprio per definire al meglio la condizione atletica per tutto il prosieguo della stagione agonistica, che aprirà i battenti al Pattinodromo delle Rose Domenica 3 Marzo con la disputa del campionato interprovinciale Rovigo-Verona (sia sua strada che su pista).

Quanto agli aspetti non competitivi a Rovigo (al pattinodromo Ponzetti di via Malipiero, laterale di via Tisi da Garofolo, nel quartiere commenda), sono sempre attivi i corsi settimanali di avviamento e consolidamento che si svolgono ogni lunedì e giovedì a partire dalle 16.30 mentre il corso freestyle lunedì, martedì e venerdì dalle 18.30 alle 20. Ogni sabato mattina poi dalle 10 alle 11 si ricorda l’appuntamento con l’innovativa formula “famiglia” genitori/figli, mentre il pomeriggio dalle 16 alle 17 il corso base al Pattinodromo delle Rose (o in caso di maltempo alla Palestra Ipsia di Viale Alfieri). Quanto all’attività per giovani e adulti, il cosiddetto “Rollerfitness”, una sorta di palestra aerobica sui pattini, si svolge ogni martedì e giovedì dalle 21.30 alle 22.30. Non solo capoluogo, ma l’attività verdeblù è protagonista su tutto il territorio Polesano: sono attivi i corsi a Boara Pisani ogni martedì e venerdì dalle 15 alle 16 nella palestra di Via Barchessa, a Crespino il lunedì ed il mercoledì dalle 16.30 alle 17.30 nella Palestra Comunale in via Trieste, a Villadose al Palasport dalle 16.30 alle 17.30, a Taglio di Po ogni lunedì e mercoledì dalle 14.30 alle 15.30 nella palestra comunale di via L. Da Vinci e a Baricetta ogni martedì e venerdì dalle 14.30 alle 15.30 nella sala civica di Vicolo Einaudi. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito internet www.skatingclubrovigo.it, sulla pagina facebook Skating Club Rovigo o telefonando al numero 347.0013300.

C.S.



Articoli correlati