Home » Scherma

Grande successo per il Grand Prix Fie Trofeo Inalpi

Il meglio della scherma mondiale si è data appuntamento a Torino nella cornice del PalaAlitour, tra venerdì e domenica per il Grand Prix Fie Trofeo Inalpi di fioretto.
11 febbraio 2019 Stampa articolo

TORINO – Il meglio della scherma mondiale si è data appuntamento a Torino nella cornice del PalaAlitour, tra venerdì e domenica per il Grand Prix Fie Trofeo Inalpi di fioretto. I migliori atleti si sono sfidati sulle 8 pedane di gara preparate per l’occasione, 386 gli atleti iscritti provenienti da tutti i cinque continenti, tra i quali quaranta a rappresentare la delegazione azzurra guidata dal commissario tecnico Andrea Cipressa.

Alice Volpi (n. 1 del ranking mondiale FIE), conquista il trofeo dopo una bellissima finale contro l’italiana  Elisa Di Francisca. Ottime le prestazioni di Arianna Errigo (n. 5 FIE) e di Camilla Mancini (n. 11 FIE).

Nel maschile eccellente il debutto del campione del mondo in carica, l’azzurro Alessio Foconi, che ha battuto il cinese Li Chen, idem per il campione olimpico Daniele Garozzo opposto allo statunitense Adam Mathieu. Belle prestazioni per Giorgio Avola e Damiano Rosatelli. Andrea Cassarà ha proseguito il suo percorso prima battendo il nipponico Ryo Miyake e il numero uno del ranking FIE Richard Kruse opposto all’altro giapponese Riki Oishi, ma non passa il turno successivo.

La competizione si conclude per Alessio Foconi al terzo posto nella gara maschile. A salire sul gradino più alto del podio è stato lo statunitense Race Imboden che in semifinale si è imposto contro Ka Long Cheung (Hong Kong).

Podio Femminile: Volpi (ITA), Di Francisca (ITA), Palumbo (ITA)

Podio Maschile: Imboden (USA), Ka Long Cheung (Hong Kong), Foconi (ITA)

Buono Sport a Tutti.

Per www.agorasportonline.it  Alessio Marini

Foto www.amprogettoimmagine.it Alessio Marini all rights reserved.

Alessio Marini



Articoli correlati