Home » Rugby giovanile

FTGI Rugby Polesine affossa Casale

14 febbraio 2019 Stampa articolo

rugbyFRASSINELLE – Recupero dell’ottava giornata tra la FTGI Rugby Polesine e il Rugby Casale, partita che non si era disputata a dicembre per il campo ghiacciato e con la Franchigia polesana chiamata a confermare la propria imbattibilità dall’inizio del campionato.

I polesani riescono a confermarsi vincendo con il punteggio di 36 – 7, mettendo in mostra un bel gioco, organizzato, concreto e in grado di occupare tutti gli spazi del campo.
I ragazzi di Bonini e Anouer partono forte fin dal fischio iniziale e dopo soli 7 minuti si portano sul 12 a 0 con due mete fotocopia da drive e marcate entrambe da capitan Giulio Stevanin. Soltanto la prima meta viene trasformata da Matthew Crivellaro.

Gli avversari non vogliono essere semplici vittime sacrificali e dimostrano orgoglio e spirito di sacrificio infatti hanno una reazione repentina. Con carattere e determinazione si portano in attacco e dopo una lunga fase di gioco riescono ad espugnare la buona difesa blu-azzurra portando il punteggio sul 12- 7.
Il match sembra riaperto ma in pochi minuti i Polesani spingono sull’acceleratore e vanno a segno ancora con Kamal Feddoul e subito dopo è Riccardo Ghelli a depositare l’ovale oltre la linea di meta con una bella giocata al largo. Entrambe le mete vengono trasformate da Matthew Crivellaro e primo tempo che si conclude quindi con il risultato di 26 a 7 per i locali.rugby
Il secondo tempo si apre ancora con i padroni di casa subito in attacco ed e ancora Giulio Stevanin a marcare la sua terza meta personale e dopo pochi minuti anche Kamal Feddoul chiude i giochi sul 36-7 per la sua doppietta personale.

A questo punto la gara scende di ritmo e senza altri colpi di scena, con la FTGI Rugby Polesine a controllare il gioco. Calata la concentrazione iniziano ad essere commessi anche diversi errori da entrambe le parti.

Soddisfatti comunque i due coach polesani. A fine partita Luca Bonini evidenzia come “Nonostante un secondo tempo un po’ spento, oggi i miei ragazzi hanno comunque offerto 50 minuti di buon rugby, divertente e frizzante”.
Sono scesi in campo: Ghelli R., Bergamini M., Baccaro M., Taddia A., Visentin L., Borin P., Crivellaro M., Degan M., Feddoul K., Bisan N., Dalla Libera M., Scolaro M., Garbo N., Stevanin G. e Cestaro A..

Sono subentrati: Pirolo D., Cenci S., Equisetto T., Degan A., Bettarello T., Milani T. e Dolcetto G..

Prossimo appuntamento domenica 17 febbraio, quando la Franchigia alle ore 11.30 farà visita al temibile Rugby Oderzo.

C.S.



Articoli correlati