Home » Tiro con l'arco

Arcieri delle Due Tigri partono alla grande nel 2019

19 febbraio 2019 Stampa articolo

Buona fine e… miglior principio.

Si potrebbe riassumere con queste parole l’inizio del 2019 per la compagnia Arcieri delle due Tigri di Villadose.

Gli atleti polesani, sono in costante crescita, lo dimostra la partecipazione sempre più numerosa dei loro atleti arancio-neri sulle linee di tiro.

Nelle gare a cavallo d’anno di Lagosanto e di Abano Terme, organizzate rispettivamente dalla ASD Arcieri Laghesi e dalla ASD Arcieri Sagittario del Veneto, gli atleti polesani hanno partecipato con ben 6 e 12 atleti, segno tangibile di un gruppo compatto che cresce costantemente attraverso la sana pratica di una disciplina affascinante come lo è il tiro con l’arco.

Nella gara di Lagosanto (FE) al ” 24° Indoor Arcieri Laghesi ” per la classe Senior Maschile – divisione Arco Olimpico hanno gareggiato Daniele Ferracin, Giuseppe Manfrinato e Carlo Nalin (448 punti per il suo record personale), componendo anche la squadra OLSM classificatasi sesta con 1457 punti.

Per la classe Senior Femminile della stessa divisione Cristina Ferracin sale sul podio con il terzo posto ed il nuovo record personale di 532 punti. Nella classe Allievi Maschile Angelo Gori continua la sua scia positiva raggiungendo il record personale di 457 punti, seguito a ruota da Viviana Fabiano nella classe Ragazze Femminile sempre divisione Arco Olimpico.

La gara di Abano Terme (PD) “18° Trofeo Indoor del Sagittario” ha visto sulla linea di tiro per la classe Senior Maschile – Arco Olimpico: Daniele Ferracin, Erik Biscuolo, Michele Lavezzo, Daniele Buosi ed Andrea Trombin; i primi tre hanno composto la squadra OLSM classificatasi al sesto posto con un totale di 1427 punti.

Nella classe Senior Femminile Cristina Ferracin che mantiene gli standard acquisiti, e Carlo Nalin nella classe Master Maschile.

Il settore giovanile poi è quello che ultimamente sta dando le maggiori soddisfazioni ai tecnici delle giovani Tigri: Angelo Gori come Allievi Maschile consolida i punteggi e Viviana Fabiano come Ragazze Femminile conquista il primo posto con 447 punti ed un nuovo record personale.

Passando infine all’Arco Nudo, nella classe Seniores Maschile: Nicola Ballarin per un soffio fuori podio e nella classe Master Maschile sempre dell’Arco Nudo Pavanello Fabrizio.

Ad aggiungere ulteriori soddisfazioni alla compagnia, la partecipazione di Carlo Nalin in terra lombarda al Trofeo della Pancetta, gara 25+18, organizzata dagli Arcieri Gonzaga di Castel d’Ario (MN).

Il clou nel mese appena concluso è stata però la partecipazione degli arcieri polesani ai recenti Campionati Regionali di Caorle (VE).

È stata una trasferta iniziata all’alba ed una partecipazione importante, una gara tirata in condizioni di luce difficili, con il sole contro al mattino su targhe non abituali, che ha messo a dura prova i nervi soprattutto delle Tigri più giovani alla prima esperienza di una tale competizione, Viviana Fabiano ed Angelo Gori.

Per le Tigri in gara ai Regionali comunque tante soddisfazioni sia dal lato tecnico che per i piazzamenti in gara.

Nel primo turno di gara del mattino ha visto Cristina Ferracin, con alle spalle il tecnico Daniele Ferracin, non mancare i risultati con la costanza degli ultimi tempi che con 526 punti ottiene il sesto posto Arco Olimpico Senior Femminile, una bella rivincita rispetto alla partecipazione di due anni prima.

Nel secondo turno di gara del pomeriggio a gareggiare sono stati Angelo Gori, seguito dal tecnico Daniele Ferracin, che dopo qualche attimo di titubanza raggiunge per l’Arco Olimpico Allievi Maschile il ventiquattresimo posto con 405 punti.

Viviana Fabiano, seguita dal tecnico Cristina Ferracin dopo aver riposto il proprio arco in valigia, parte non bene ma poi nella seconda sessione di tiro affila gli artigli e recupera postazioni raggiungendo con 376 punti il quinto posto dell’Arco Olimpico Ragazze Femminile.

Il prossimo appuntamento sarà la fase invernale provinciale Rovigo-Venezia del Trofeo Pinocchio a cui parteciperanno giovani arcieri dagli otto ai dodici anni, che vedrà la squadra polesana impegnata in veste di organizzatrice. La competizione si svolgerà domenica 10 marzo presso la palestra comunale di Villadose con inizio tiri alle ore 15.00. Come sempre le tigri non mancheranno la consueta abilità organizzativa grazie anche al supporto di Impresa Edile Zulian di Zulian Silvio di Adria, Brusaferro Ferramenta sas di Villadose, Pizzeria al taglio da Sandra di Villadose, Area Utensili srl di Villadose, Panificio artigianale di Di Palmo Antony di Canale di Villadose, Florgas di Dall’Aglio Massimo centro revisione veicoli di Rovigo, Termoidraulica di Formaggio Romeo di Villadose, M’Arco Archery di Belforte del Chienti di Macerata.

Per informazioni scrivete ad arcieri2tigri@gmail.com o contattate su www.facebook.com/arcieri2tigri.

C.S.



Articoli correlati