Home » BASKET, maschile, Prima Divisione

Basket San Martino supera il San Domenico

21 febbraio 2019 Stampa articolo

basketNon poteva iniziare meglio la seconda fase del campionato di Prima Divisione per il Basket San Martino che l’altra sera ha battuto a domicilio per 62-39 il San Domenico.

Dopo che il quintetto allenato dal riconfermatissimo coach Gianmaria Baratella ha chiuso in terza posizione il girone di qualificazione, il Basket San Martino ha trovato accesso alla fase successiva ed è stata inserita nel cosiddetto Girone Saturno insieme oltre al già citato San Domenico anche Sutriv Padova, Basket Conselve, Vil.to.sa., Alba 2015, Noventa Padovana e Basket Costa.

La formula del campionato di Promozione ha visto inizialmente le 32 squadre partecipanti suddivise in 4 gironi da 8 squadre. Quindi le formazioni di ulteriori 4 giorni in base alla posizione di classifica occupata al termine della prima fase dove ogni team s’è portata in dote i punti conquistati solo contro le squadre che anche loro hanno passato il turno.

Formula che in parte ha penalizzato il Basket San Martino che è partito con solo 4 punti in classifica e che quindi vede il proprio cammino verso il passaggio di categoria non certo tra i più facili.brigo

Per riuscirci il Basket San Martino, dovrebbe vincere tutte le partite!

Un compito non certo facile anche se è giusto ricordare che la squadra è stata creata per la salvezza ed il fatto che sia riuscita a conquistare i play-off promozione è di per se già un grande risultato.

Passando alla partita di mercoledì scorso in casa del San Domenico, il Basket San Martino ha condotta la gara dal primo all’ultimo guidata dal proprio top-scorer Alessandro Brigo che ha messo a segno un qualcosa come ben 42 punti.

Come sempre tra i più attivi il capitano Nicola Zago vero uomo guida di questa squadra che è sempre temuta da qualsiasi avversaria.

La prima frazione si è conclusa a favore del Basket San Martino per 13-8 ma nei secondi dieci giri di lancetta il divario si faceva più importante col Basket San martino che andava al riposo sul 34-17.

Al ritorno in campo la musica non cambiava con i nero-oro polesani che allargavano sempre più la forbice andando a vincere per 62-39.

Una squadra che è formata da Barbierato Alberto, Beltrame Matteo, Bernardinello Francesco, Brigo Alessandro, Brigo Stefano, Campanari Davide, Cecchettin Matteo, Cominato Davide, Davin Giacomo, Fioravanti Andrea, Griguolo Mattia, Lago Gianlorenzo e Zago Nicola.

C.S.



Articoli correlati