Home » serie B2, VOLLEY

Fruvit liquida la pratica Gramsci Pool con un successo netto

24 febbraio 2019 Stampa articolo

G.S. Fruvit – Gramsci Pool 3-0

25-22; 25-19; 25-17

G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Beriotto, Schibuola, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore: Giuliana Perill

Gramsci Pool: Grassi, Scardigli, Gorreri (L), Campi, Sghedoni, Gaiuffi, Conte, Righelli, Ronzoni, De Kunovich, Canossini. All Ivano Caffagni

1° Arbitro Eleonora Nassiz, 2° Arbitro Francesca Ellero

ROVIGO – Fruvit inverte il risultato dell’andata piegando con un netto 3-0 Gramsci Pool. Partita non entusiasmante anche per i numerosi servizi sbagliati da entrambe le parti, ma che anche visto la squadra di casa mettere a segno diversi ace.

Si parte giocando punto a punto, dopo il 7 pari Gramsci inizia ad allungare portandosi sul 10-15. Fruvit inizia la rimonta grazie anche ai tre ace di Ferroni. Agganciate le avversarie le padrone di casa si portano avanti. Le emiliane cercano di ricucire lo strappo fino a portasi a -1. Ferroni, Baù e un servizio out portano le locali sul 24-21. Annullata la prima palla set al secondo tentativo Fruvit chiude.

Anche il secondo set vede i due sestetti iniziare giocando punto a punto. Dopo il 5 pari Reggio Emilia allunga e si porta sul 5-8. 2 ace di Ferroni e Fruvit accorcia e subito dopo sorpassa le ospiti andando sul 10-8. Le giallonere incrementano il vantaggio andando sul +4. Gramsci accorcia. Un servizio in rete delle emiliane e ace di Beriotto riportano Fruvit a + 4. Le ospiti non mollano e tronano ad accorciare, coach Perilli chiede il time out e le sue atlete si riportano a +4. Si portano sotto le emiliane ma poi spediscono in rete il servizio. Si rifanno sotto le avversarie 20-19. Bolognesi regala alla squadra il 22-19 e Toffanin mette a segno la fast del 23-19. Time out questa volta chiesto da coach Caffagni. Prima palla set per le rodigine e poi la fast di Toffanin chiude.

Fruvit nel terzo set si porta subito sul 3-1, Gramsci impatta. Le giallonere tornano ad andare avanti, 8-4, e poi si portano sul 12-7. Dopo un lungo scambio Fruvit con Ferroni conquista il 14esimo punto contro gli 8 delle ospiti. Ci mette una pezza anche Toffanin e poi coach Caffagni chiede il time out. Con l’ace di Baù Fruvit va sul 17-8. Continua la cavalcata delle giallonere e sul 19-8 coach Caffagni chiede ancora il time out.

Ancora un ace di Baù, 21-8. Attacco out delle emiliane e poi Fruvit manda in rete il servizio 22-9. Muro vincente delle ospiti, 22-10 che poi si portano sul 22-11. Ora sono un po’ in crisi le padrone di casa e quindi a chiudere il time out è coach Perilli dopo il recupero di 4 punti da parte emiliana. Toffanin interrompe la rimonta avversaria, 23-13. Ancora Toffanin che regala la prima palla match che viene annullata dal muro emiliano. Annullata anche la seconda palla match. Gramsci va a 17.  E poi Toffanin chiude.

17^ giornata

Us Arbor Interclays Re- Bleuline Lib.Forli’ 3-0

Caf Acli Stella Rimini- My Mech Cervia R.I.V.Ra 0-3

T&V Civiemme Campagn.Re- Us Esperia Cremona 2-3

V.Calerno S.Ilario Re- Vtb Pianamiele Bologna 0-3

Csi Clai Imola Bo- Us Rubierese Volley Re 3-1

Liverani Lugo Ra- Emanuel Riviera Rimini 2-3

Gs Fruvit Rovigo- Gramsci Pool Volley Re 3-0

1 Csi Clai Imola Bo 48
2 Us Esperia Cremona 39
3 Bleuline Lib.Forli’ 35
4 Emanuel Riviera Rimini 34
5 Liverani Lugo Ra 30
6 Us Rubierese Volley Re 27
7 Us Arbor Interclays Re 27
8 Gramsci Pool Volley Re 26
9 Gs Fruvit Rovigo 23
10 Vtb Pianamiele Bologna 23
11 Caf Acli Stella Rimini 18
12 My Mech Cervia R.I.V.Ra 14
13 T&V Civiemme Campagn.Re 13
14 V.Calerno S.Ilario Re 0

Iole Sturaro



Articoli correlati