Home » NUOTO

Rovigonuoto bene Verona e Treviso

25 febbraio 2019 Stampa articolo

nuotoROVIGO – Proseguono gli importanti appuntamenti del nuoto, le finali dei campionati regionali di categoria in vasca corta sono stati il secondo impegno di questi importanti trenta giorni che porteranno ai campionati italiani di categoria e assoluti di Riccione. Le finali di categoria si sono svolte nella piscina del centro federale di Verona per le categorie Junior, Cadetti e Senior mentre la categoria Ragazzi è scesa in acqua a Treviso. In acqua gli atleti delle varie categorie che si sono qualificati alle finali nelle severissime eliminatorie svoltesi durante i mesi invernali. Domenica prossima 3 marzo poi sarà la volta dell’assegnazione dei titoli assoluti in vasca corta con il settore femminile a Mestre e il maschile a Rosà.

La Rovigonuoto alle finali regionali di categoria ha conquistato due medaglie d’argento sfiorando il titolo regionale davvero per un soffio. Le due medaglie d’argento si uniscono idealmente al bronzo conquistato un mese fa a Monastier ai campionati regionali indoor di fondo e danno grande morale in vista degli italiani. Nella categoria Ragazzi Andrea Loro ha conquistato una splendida doppietta d’argento piazzandosi secondo nei 200 farfalla in 2’10’’44 e nei 1500 stile libero nuotando in 16’16’’81. La grande prova di Andrea Loro è stata punta di diamante di una prestazione davvero positiva di tutti gli atleti scesi in acqua, atleti che hanno realizzato ottimi tempi sia in vista dei campionati italiani in piscina sia in vista dell’importante stagione in acque libere che si aprirà a breve e vedrà i biancoazzurri difendere i titoli italiani vinti nella passata stagione.

Gli altri risultati degli atleti della Rovigonuoto: Luca Sini nella categoria Junior 6° nei 200 dorso in 2’12’’47, 4° nei 50 dorso in 26’’90 e 16° nei 50 farfalla in 26’’69; Valentina Maggio nella categoria Junior 6^ nei 200 farfalla in 2’31’’43 e 10^ nei 400 stile libero in 4’36’’06; Giulia Maggio nella categoria Cadetti 6^ nei 400 stile libero in 4’23’’59; Simone Braggion nella categoria Ragazzi 11° nei 100 stile libero in 54’’37 e 14° nei 200 stile libero in 2’01’’32; Emma Canova nella categoria Junior 35^ nei 50 stile libero in 28’’47, 25^ nei 50 farfalla in 31’’35 e 17° nei 100 farfalla in 1’09’’71;  Andrea Loro categoria Ragazzi 15° nei 200 stile libero in 2’01’’90.

 

C.S.



Articoli correlati